Rodi – Miciporti.it https://www.miciporti.it Viaggiare con i Bambini. Bimbi in spalla: si parte! Wed, 20 Feb 2019 15:56:56 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.4.1 Offerta per famiglie Rodi a due passi dal Mare https://www.miciporti.it/offerta-famiglie-rodi-due-passi-dal-mare/ https://www.miciporti.it/offerta-famiglie-rodi-due-passi-dal-mare/#respond Tue, 26 Jan 2016 11:00:20 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4982 Offerta per famiglie Rodi a due passi dal Mare

Offerta per famiglie Rodi a due passi dal Mare L’isola di Rodi è una delle mete più adatte ai viaggi con le famiglie. Quello che proponiamo è un viaggio adatto alle famiglie con Bambini di tutte le età. Vivi il mare della Grecia con un appartamento a poche decine dimetri dalla spiaggia. Prezzi davvero imbattibili […]

L'articolo Offerta per famiglie Rodi a due passi dal Mare sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
Offerta per famiglie Rodi a due passi dal Mare

Offerta per famiglie Rodi a due passi dal Mare

L’isola di Rodi è una delle mete più adatte ai viaggi con le famiglie. Quello che proponiamo è un viaggio adatto alle famiglie con Bambini di tutte le età.
Vivi il mare della Grecia con un appartamento a poche decine dimetri dalla spiaggia. Prezzi davvero imbattibili per un pacchetto a due passi dal Mare

Voli

Sono previsti Voli da vari aeroporti italiani

Programma di Viaggio

1° giorno:

Partenza con voli low cost e di linea alla volta della bellissima Rodi. Trasferimento libero ad Haraki, piccolo paese direttamente sul mare dislocato a metà strada fra Rodi città vecchia e Lindos, uno dei paesi più pittoreschi di tutta l’isola. Possibilità di prenotare il trasferimento direttamente dall’Italia oppure di noleggiare un’auto anche per tutta la durata del soggiorno.

Haraki è una delle località migliori per visitare l’isola di Rodi senza immergersi nel caos della capitale. Posizionato nell’area nord est di Rodi, Haraki, è l’unico paese dell’Isola direttamente sul mare, pronto ad accogliere i suoi ospiti con il calore e l’ospitalità propria dei Greci. Haraki offre la bellissima opportunità di vivere Rodi in una vacanza per tutta la famiglia.

Haraki (Charaki) è rimasto uno dei paesini più tipicamente greci dell’Isola di Rodi, ancora non violentato dalle grandi catene alberghiere e non prostituito ad un turismo di massa.

Praticamente tutte le abitazioni sono di proprietari greci come sono diversi i greci che qui hanno la seconda casa al mare e vi trascorrono le loro ferie.

L’agglomerato urbano si snoda tutto quanto attorno ad una baia di struggente bellezza, con un mare cristallino e spiaggia per metà di ciottoli e per metà di sassolini finissimi. Le abitazioni e le strutture ricettive si trovano a non più di 15 metri dalla spiaggia attraversando una strada interdetta al passaggio di autovetture.

Ciò fa si che che il paese sia il luogo ideale per vacanze in famiglia specialmente con bambini piccoli. Non è invece di sicuro il luogo adatto per chi a Rodi cerca vita notturna, negozi e “movida”. Per tali esigenze è meglio spostarsi nella zona di Faliraki oppure di Rodi città stessa.

Possiamo offrirvi diverse tipologie di sistemazione, sia per coppie che per famiglie, tutte vicinissime al mare.

dal 2° al 6° giorno:

Giornate a disposizone per godere delle spiagge, della cultura e della gastronomia di Rodi.

7° giorno:

Trasferimento libero all’aeroporto e partenza per l’aeroporto di destinazione.

La quota comprende

  • Voli dall’Italia
  • 1 bagaglio a mano
  • 1 settimana in appartamento (su base 4 persone)
  • Tasse aeroportuali
  • Assicurazione medico e bagaglio

La quota non comprende

  • trasferimenti (disponibili con supplemento a partire da 15 euro a persona a tratta)
  • bagaglio in stiva
  • auto a noleggio (disponibile con supplemento a partire da 25 euro al giorno)
  • tutto quello non riportato in “la quota comprende”

da € 395

+ € 19 assicurazione medico e bagaglio

Richiedi Info

NB: Occorre la carta d’identità valida per l’estero.
Assicurazione contro l’annullamento (facoltativa): valore del 5,5 % sul totale della quota di partecipazione (calcolato escludendo le spese di apertura pratica)
Organizzazione tecnica: In-Travel di Net Reserve s.r.l. P.IVA: 02291930481

Per sapere tutto su Rodi, le spiage più belle e le località da non perdere: L’Isola di Rodi con i Bambini

L'articolo Offerta per famiglie Rodi a due passi dal Mare sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/offerta-famiglie-rodi-due-passi-dal-mare/feed/ 0
L’ isola di Rodi con i bambini https://www.miciporti.it/isola-di-rodi-con-i-bambini/ https://www.miciporti.it/isola-di-rodi-con-i-bambini/#respond Thu, 11 Jun 2015 08:00:19 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4357 L' isola di Rodi con i bambini

L’isola di Rodi con i bambini Perchè visitare l’isola di Rodi con i Bambini L’isola di Rodi è una tappa perfetta per un viaggio o una vacanza con i Bambini. Rodi è la maggiore isola del Dodecaneso ed è ottima per delle vacanze in famiglia per clima, mare, popolazione e servizi offerti, cucina, bellezze naturali e […]

L'articolo L’ isola di Rodi con i bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
L' isola di Rodi con i bambini

L’isola di Rodi con i bambini

Perchè visitare l’isola di Rodi con i Bambini
L’isola di Rodi è una tappa perfetta per un viaggio o una vacanza con i Bambini.
Rodi è la maggiore isola del Dodecaneso ed è ottima per delle vacanze in famiglia per clima, mare, popolazione e servizi offerti, cucina, bellezze naturali e storiche e naturalmente per l’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Isola di Rodi con i BambiniTour di Rodi con i bambini
Parlare di “Tour” di Rodi non è esattamente corretto perché l’isola può essere visitata soggiornando comodamente sempre nella stessa struttura, mentre un tour prevede varie tappe e vari spostamenti.
Non è facile neanche fare una divisione temporale delle cose da vedere a Rodi (1° giorno, 2° giorno ecc.) perché le varie località possono essere visitate in qualsiasi ordine e addirittura ognuna ha tempi di permanenza diversa e, volendo, è possibile visitare più cose nella stessa giornata.
Per semplificare la consultazione e per dare un aiuto concreto nell’organizzazione del viaggio, accanto ad ogni località da visitare a Rodi abbiamo inserito distanze da Rodi e Lindos.
In alcuni casi abbiamo specificato se, a parer nostro la località merita un’intera giornata o può essere abbinata ad altre.

Info Utili per visitare Rodi con i Bambini

Come arrivare a Rodi
La via più semplice, economica e veloce è il volo diretto dall’Italia.
Molte compagnie low cost partono dalle principali località italiane dirette all’aeroporto di Rodi

Quando andare a Rodi
La stagione turistica va da Maggio a Ottobre. Fine Luglio, Agosto e inizio settembre sono i periodi di maggiore affluenza.
Il clima è ottimo tutto l’anno, ma i voli low cost sono attivi solo nel periodo estivo.

Come muoversi:
Il mezzo più adatto per visitare l’isola di Rodi è l’auto. Le strade sono percorse anche da motorini o Quod, soluzioni poco adatte con i bambini.
Esistono vari noleggi e quasi tutti permettono di prendere l’auto anche per periodi brevi. In alta stagione è consigliabile prenotare la vettura prima di arrivare sull’isola, altrimenti si corre il rischio di non trovare auto disponibili.
È assolutamente sconsigliato l’utilizzo dei mezzi pubblici la cui frequenza è piuttosto arbitraria, eventualmente, meglio affidarsi ai taxi,
Isola di Rodi con i Bambini
Per noleggiare l’auto è necessaria la patente di guida e una carta di credito, entrambe valide.
La guida è come in Italia (anche nelle abitudini degli automobilisti!)

Cosa portare in valigia
Lindos con i BambiniIl clima sull’isola di Rodi è molto buono: caldo e piacevolmente ventilato.
Se si decide di fare una vacanza al mare è sufficiente abbigliamento leggero e da spiaggia.
Se si vuole visitare la Valle delle Farfalle o fare delle escursioni nell’interno sono consigliabili le scarpe da ginnastica e i pantaloni corti.
Se si decide di visitare le chiese è preferibile avere magliette a mezze maniche e gonne o pantaloni sotto il ginocchio. Talvolta avere con sè un pareo può essere utile nel caso si sia vestiti “troppo poco”.
Per tutti coloro che amano nuotare o fare snorkeling è fondamentale partire attrezzati. Il mare è limpidissimo: pinne e maschera saranno sicuramente utili ai bambini che sanno nuotare.
Un paio di ciabattine/scarpine da spiaggia saranno molto utili (in ogni modo vengono vendute, più o meno ovunque) poiché è facile incorrere in fondali pietrosi o parzialmente sassosi

Come sono scritti i cartelli:
I cartelli sono scritti in greco e inglese.
Le località maggiori sono indicate con caratteri greci e latini, le minori sono in greco.

Che lingua si parla
A Rodi si parla greco moderno, inglese e spesso italiano e tedesco. Alle scuole i bambini possono scegliere di imparare inglese, italiano o tedesco, per cui è abbastanza facile comunicare.
Poichè sta diventando un fenomeno turistico importante alcuni negozi espongono cartelli in russo

Isola di Rodi con i BambiniPopolazione
La popolazione greca è molto ospitale. Le isole vivono quasi esclusivamente di turismo, per cui ovunque c’è molta attenzione verso gli stranieri.
Grazie alla sua economia vacanziera la situazione sociale dell’isola è buona, la popolazione vive bene ed è quasi impossibile assistere ad episodi di accattonaggio o degrado e mai da parte della popolazione locale
Sebbene una certa attenzione sia sempre dovuta, la criminalità è quasi inesistente ed è possibile passare una vacanza in pieno relax.

Spiagge
Un buon numero di spiagge sono di sabbia più o meno fine. (rimandiamo alle singole località per il dettaglio)
Molte sono fornite di ombrelloni e sdraio a ottimi prezzi, ma ovunque sono presenti aree libere.

Dove alloggiare
Le possibilità di alloggio sono molteplici e vanno dai villaggi turistici alle domizia private. Una  buona soluzione è alloggiare nella parte centrale dell’isola (per esempio ad Haraki) per spostarsi poi con l’auto nelle varie direzioni
Come idea di soggiorno, da parte nostra consigliamo gli appartamenti presenti ad Haraki, che si trovano letteralmente a un passo dal Mare, dato che Haraki è l’unico paese di Rodi sul Mare

Per chi vuole alloggiare a Lindos consigliamo le strutture sulla rocca come il Lindos Beauty che offre camere familiari a partire da 160Euro a notte.
Altre strutture disponibili a Lindos con camere familiari e un buon punteggio da parte delle famiglie: Hotel a Lindos per famiglie

Un’altra possibilità è data dalla zona di Rodi città dove si possono trovare Hotel con camere familiari a Rodi.

(prezzi soggetti a cambiamenti)

[catlist id=389 numberposts=100 catlink=no thumbnail=yes excerpt=yes excerpt_size=55 excludeposts=4357 template=perfectlist posts_morelink=”Leggi tutto…”]

L'articolo L’ isola di Rodi con i bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/isola-di-rodi-con-i-bambini/feed/ 0
Le spiagge di Rodi con i bambini https://www.miciporti.it/le-spiagge-di-rodi-con-i-bambini/ https://www.miciporti.it/le-spiagge-di-rodi-con-i-bambini/#respond Wed, 10 Jun 2015 08:26:38 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4390 Le spiagge di Rodi con i bambini

Le spiagge di Rodi con i bambini La Grecia è nota per essere principalmente una nazione sassosa con mare di scoglio, per questo quando si parla di “spiagge” c’è sempre un po’ di perplessità. In realtà molte isole offrono coste bellissime e calette da sogno e spiagge di sabbia fine o grossa e di diversi colori. […]

L'articolo Le spiagge di Rodi con i bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
Le spiagge di Rodi con i bambini

Le spiagge di Rodi con i bambini

La Grecia è nota per essere principalmente una nazione sassosa con mare di scoglio, per questo quando si parla di “spiagge” c’è sempre un po’ di perplessità.
In realtà molte isole offrono coste bellissime e calette da sogno e spiagge di sabbia fine o grossa e di diversi colori.
A Rodi in particolare sono numerose le spiagge di ciottoli e sabbia grossa, ma anche quelle di sabbia finissima dai colori dorati o rosa.
Le spiagge più famose sono quelle di Faliraki, preferite dai ragazzi under 30, di Agathi e di Tsampika/Stegna.
Sono comunque moltissime le spiagge e i tratti di costa sia sabbiosi che di ciottolo adatti ad essere frequentate con i bambini.
Vi sono comunque delle regole generali adatte a tutte le spiagge di Rodi

Costa Est/Costa Ovest
Rodi è battuta dal Meltemi da Est a Ovest. Questo significa che mentre la costa occidentale è spesso molto ventosa e il mare è mosso, la costa orientale è ventosa ma il vento si limita ad una brezza leggera (molto piacevole) e il mare è piatto.

Mare
Il Mare a Rodi è limpidissimo e molto pulito in generale in tutti i punti. Va tenuto però presente che la costa degrada piuttosto velocemente e quindi è bene fornire i bimbi più piccoli di bracciolini. Non vi sono, nella costa Orientale, correnti forti, per cui fare il bagno è piuttosto sicuro, fermo restando le regole del buonsenso.

Ombrelloni
Su quasi tutte le spiagge e i tratti di costa sono disponibili sdraio e ombrelloni a pagamento.
Il costo, rispetto all’Italia è irrisorio (di solito meno di 10 € al giorno!) Comunque ci sono sempre delle zone “libere” in cui è possibile stendere l’asciugamano o piantare il proprio ombrellone.

Bar, giochi, animazione
Escludendo i villaggi non esiste “animazione” sulla spiaggia a Rodi, sopratutto se ci si sposta da Faliraki, zona over 16 e under 30.
Alcune spiagge più grandi (Tsampika/Stegna) offrono la possibilità di noleggiare pattini, moto d’acqua o altre attività acquatiche.
Molte spiagge hanno bar o punti di ristoro, fissi o su furgoni che offrono bibite, gelati ecc.

A seguito un elenco delle spiagge di Rodi

[catlist id=394 numberposts=100 catlink=no thumbnail=yes excerpt=yes excerpt_size=55 excludeposts=4390 template=perfectlist posts_morelink=”Leggi tutto…”]

L'articolo Le spiagge di Rodi con i bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/le-spiagge-di-rodi-con-i-bambini/feed/ 0
Terme di Calitea a Rodi con la Famiglia https://www.miciporti.it/terme-di-calitea-a-rodi-con-la-famiglia/ https://www.miciporti.it/terme-di-calitea-a-rodi-con-la-famiglia/#respond Tue, 09 Jun 2015 08:30:26 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4350 Terme di Calitea a Rodi con i bambini

Terme di Calitea a Rodi con la Famiglia Le Terme di Calitea o Kallithea sono un complesso termale piuttosto importante e da poco ristrutturato. Venne costruito dagli Italiani nel luogo in cui sgorgavano, in antichità, acque sulfuree dalle molteplici proprietà. Dopo un periodo di abbandono, dovuto anche alla distruzione dovuta ai bombardamenti della II guerra […]

L'articolo Terme di Calitea a Rodi con la Famiglia sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
Terme di Calitea a Rodi con i bambini

Terme di Calitea a Rodi con la Famiglia

Le Terme di Calitea o Kallithea sono un complesso termale piuttosto importante e da poco ristrutturato. Venne costruito dagli Italiani nel luogo in cui sgorgavano, in antichità, acque sulfuree dalle molteplici proprietà. Dopo un periodo di abbandono, dovuto anche alla distruzione dovuta ai bombardamenti della II guerra mondiale, il complesso è stato ristrutturato e ospita anche eventi o mostre, ma è utilizzato anche dalla popolazione locale per i matrimoni.
Gli interni sono molto belli in uno stile particolare che è chiamato eclettico d’oriente: ricorda l’immagine stereotipata degli ambienti da mille e una notte e gli archi della zona principale danno sulla baia con un panorama davvero bello.
È chiesto un biglietto d’ingresso, dal prezzo irrisorio, per il mantenimento dell’ambiente.

Nei pressi delle terme è presente una piccola baia di scoglio, a dire il vero piuttosto affollata con bar e caffetteria.
La località è carina, molto apprezzata e vissuta dai greci per cui è facile trovarvi un certo affollamento.

Consiglio
Rispetto ad altre baie e località che meritano assolutamente una visita con i bambini, e magari per una giornata intera, Calitea può essere abbinata ad un’altra località o essere meta di una visita più veloce.
In ogni modo è bene tenere presente che il mare, limpidissimo, è subito fondo e quindi adatto ai bambini che sanno nuotare bene e magari amano fare snorkeling.
Per i bambini molto piccoli è opportuno attrezzarsi con braccioli o ciambelle, tenendo presente che lo spazio sulla “terra ferma” è piuttosto limitato.

Come arrivare a Calitea
Calitea lat/long:36.3780353,28.2384494,94
Da Rodi: 11 minuti, 7 km circa.
Prendere la strada costiera verso sud. Le terme sono indicate dai cartelli
Da Lindos: 42 min 41 km circa Prendere la strada statale per Rodi. A Faliraki proseguire verso nord lungo la costa. Dopo breve si trovano le indicazioni.

Richiedi Info

Guarda la Gallery delle Terme di Calitea

L'articolo Terme di Calitea a Rodi con la Famiglia sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/terme-di-calitea-a-rodi-con-la-famiglia/feed/ 0
Monolithos a Rodi con i Bambini https://www.miciporti.it/monolithos-a-rodi-con-i-bambini/ https://www.miciporti.it/monolithos-a-rodi-con-i-bambini/#respond Fri, 05 Jun 2015 08:00:01 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4318 Monolithos a Rodi con i Bambini

Monolithos a Rodi con i Bambini La località di Monolithos è famosa per conservare le rovine di un castello veneziano e di una cappella dedicata a San Panteleimon. Arrivare al castello prevede una notevole camminata in salita per raggiungere le rovine arroccate sul colle. Sebbene dalla cima si goda di un panorama mozzafiato la scarpinata […]

L'articolo Monolithos a Rodi con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
Monolithos a Rodi con i Bambini

Monolithos a Rodi con i Bambini

La località di Monolithos è famosa per conservare le rovine di un castello veneziano e di una cappella dedicata a San Panteleimon.
Arrivare al castello prevede una notevole camminata in salita per raggiungere le rovine arroccate sul colle.
Sebbene dalla cima si goda di un panorama mozzafiato la scarpinata deve essere ben valutata se si viaggia con i bambini, dato che le rovine non rappresentano un’attrattiva particolare e l’ascesa è finalizzata al panorama e alla camminata in sé.
Ai piedi del colle la costa è fortemente battuta dal vento. Vi sono delle spiagge di sassi dall’aspetto interessante, alcune rocce sembrano in bilico sulla scarpata e ricordano i canyon di Wile Coyote.
La costa è fortemente battuta dal vento e non è assolutamente prudente fare il bagno se non si è ottimi nuotatori.
Nei pressi delle spiagge è possibile trovare bar e barroccini su ruote presso cui è possibile pranzare o fare merenda.
Sebbene una passeggiata verso Monolithos sia interessante per ammirare una natura e un panorama diversi dalla costa orientale, è sconsigliabile programmare un’escursione troppo lunga (il mare è spesso inagibile) e sopratutto è opportuno non soggiornarvi a meno di non partire dal presupposto di utilizzare le piscine o spostarsi alle spiagge dall’altro lato dell’isola.

Come arrivare a Monolithos

Costa: 36.1220616,27.7199847
Paese di Monolithos 36.1209693,27.7227956
Da Rodi: 1, 21h 70 km c.a
Scendere verso sud seguendo la direttiva occidentale in direzione Zaldare e Monolitos
Da Lindos: 55m 50 km c.a. Scendere a sud fino a Gennadi, voltare a destra per Apolakkia, proseguire verso nord in direzione Monolithos.

Richiedi Info

L'articolo Monolithos a Rodi con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/monolithos-a-rodi-con-i-bambini/feed/ 0
Baia di Anthony Quinn a Rodi con la famiglia https://www.miciporti.it/baia-di-anthony-quinn-a-rodi-con-la-famiglia/ https://www.miciporti.it/baia-di-anthony-quinn-a-rodi-con-la-famiglia/#respond Wed, 03 Jun 2015 08:00:07 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4339 Baia di Anthony Quinn a Rodi con la famiglia

Baia di Anthony Quinn a Rodi con la famiglia La Baia di Anthony Quinn è una delle spiagge più famose di Rodi perché molto amata dall‘attore americano che la scoprì girando Zorba il Greco. Sicuramente in passato aveva un fascino e un aspetto selvaggio, ma oggi è una baia piuttosto inflazionata e sicuramente non è […]

L'articolo Baia di Anthony Quinn a Rodi con la famiglia sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
Baia di Anthony Quinn a Rodi con la famiglia

Baia di Anthony Quinn a Rodi con la famiglia

La Baia di Anthony Quinn è una delle spiagge più famose di Rodi perché molto amata dall‘attore americano che la scoprì girando Zorba il Greco.
Sicuramente in passato aveva un fascino e un aspetto selvaggio, ma oggi è una baia piuttosto inflazionata e sicuramente non è una delle mete migliori con i bambini.
Si tratta di una mezzaluna di scoglio interamente coperta di ombrelloni, a sud di Faliraki lungo la costa orientale.
La Baia di Anthony Quinn è piuttosto piccola, sopratutto in confronto ad altre spiagge della costa. Se si vuole andare con i bambini è consigliabile recarsi molto presto la mattina per trovare posto oppure fare un salto alla sera, quando i bagnanti iniziano a sfollare.
Il mare è profondo e l’accesso di scoglio. I bambini devono sapere nuotare o decidere di giocare tra gli scogli. Nei pressi si trovano bar e locali.

Come arrivare:
Baia di Anthony Quinn
lat/long 36.322056,28.210459
Da Rodi: 15 km , 20 minuti circa. Da Rodi seguire verso sud in direzione Faliraki e quindi in direzione Lindos per circa 3 km, dopo di cui si trovano le indicazioni per la Baia
Da Lindos: 35 km, 40 minuti circa
Seguire verso nord in direzione Rodi. Prima di arrivare a Faliraki, sulla destra seguire le indicazioni per Anthony Quinn Bay

Richiedi Info

L'articolo Baia di Anthony Quinn a Rodi con la famiglia sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/baia-di-anthony-quinn-a-rodi-con-la-famiglia/feed/ 0
Faliraki a Rodi con la famiglia https://www.miciporti.it/faliraki-a-rodi-con-i-bambini/ https://www.miciporti.it/faliraki-a-rodi-con-i-bambini/#respond Mon, 01 Jun 2015 08:00:56 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4331 Faliraki a Rodi con i Bambini

Faliraki a Rodi con la famiglia Faliraki è la zona a sud est di Rodi privilegiata dai ragazzi. È qui che si trovano le discoteche, i locali, i disco pub e dove si sta svegli fino all’alba. Per chi viaggia con i bambini Faliraki è la classica zona da evitare, soprattutto per scegliere l’albergo, a […]

L'articolo Faliraki a Rodi con la famiglia sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
Faliraki a Rodi con i Bambini

Faliraki a Rodi con la famiglia

Faliraki è la zona a sud est di Rodi privilegiata dai ragazzi. È qui che si trovano le discoteche, i locali, i disco pub e dove si sta svegli fino all’alba.
Per chi viaggia con i bambini Faliraki è la classica zona da evitare, soprattutto per scegliere l’albergo, a meno che non si voglia invertire il giorno con la notte.
Detto questo non è corretto neanche immaginare la zona come una Bolgia infernale dove scorrono alcool e droghe a fiumi. Si tratta semplicemente dell’area della movida di Rodi dove fino a tarda notte è facile incrociare gruppi di ragazzi intorno ai 20 anni.

Faliraki è anche famosa per la sua spiaggia. Caso unico si parla di 5 km di spiaggia di sabbia. Parte della spiaggia è destinata agli ombrelloni degli hotel che si susseguono sulla costa, mentre altre zone sono attrezzate con ombrelloni. Ovunque locali e bar sulla spiaggia
Nei pressi di Faliraki è anche la spiaggia di sabbia e rocce, di Kathara, che è preferita dai nudisti. È una delle poche dell’isola perchè a Rodi i naturalisti sono in misura ridotta rispetto ad altre isole della Grecia e del Mediterraneo.

Se si viaggia con i bambini è possibile dimenticarsi di questo angolo di Rodi, delle spiagge e dei locali, ma è consigliabile prenderla in considerazione per quanto riguarda il parco acquatico tra i più grandi d’Europa. Si tratta del Water Park e vale sicuramente una giornata di vacanza.

In linea generale la zona di Faliraki è molto frequentata dai ragazzi di tutte le nazionalità e se vi si passa in auto la sera è bene armarsi di pazienza: i marciapiedi sono pieni e spesso anche le strade. Naturalmente il periodo di maggiore affluenza è luglio e agosto, in passato la stagione partiva a maggio e terminava a settembre, ma la crisi e il cambio di abitudine di spesa hanno ridotto un po’ l’affluenza. È probabile che i nuovi mercati, con l’affluenza, per esempio, del turismo russo, movimentino nuovamente questo angolo di Rodi che, viaggiando con i bambini può essere tranquillamente ignorato (Water Park a pare!)

Come arrivare a Faliraki
lat/lang: 36.3008968,27.8901442,11

Da Rodi: 20 min, 14 km circa. Scendere verso sud lungo la strada costiera oppure lungo la strada interna seguendo le indicazioni per Lindos.

Da Lindos: 38 minuti, 35 km circa prendere la provinciale della costa est verso Rodi. Dopo Afantou, e le indicazioni per la Baia di Anthony Quinn sulla destra si trovano le indicazioni per Faliraki

Richiedi Info

L'articolo Faliraki a Rodi con la famiglia sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/faliraki-a-rodi-con-i-bambini/feed/ 0
La spiaggia di Prasonisi a Rodi con i Bambini https://www.miciporti.it/la-spiaggia-di-prasonisi-a-rodi-con-i-bambini/ https://www.miciporti.it/la-spiaggia-di-prasonisi-a-rodi-con-i-bambini/#respond Fri, 29 May 2015 14:13:04 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4307 La spiaggia di Prasonisi a Rodi con i Bambini

La spiaggia di Prasonisi a Rodi con i Bambini l’incrocio dei due mari All’estremo sud di Rodi, esattamente dalla parte opposta rispetto alla città, si apre la spiaggia di Prasonissi. Si tratta di una distesa sabbiosa molto ampia, sempre battuta dai venti e che è il paradiso per coloro che amano sky surf. Si tratta […]

L'articolo La spiaggia di Prasonisi a Rodi con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
La spiaggia di Prasonisi a Rodi con i Bambini

La spiaggia di Prasonisi a Rodi con i Bambini

l’incrocio dei due mari

All’estremo sud di Rodi, esattamente dalla parte opposta rispetto alla città, si apre la spiaggia di Prasonissi.
Si tratta di una distesa sabbiosa molto ampia, sempre battuta dai venti e che è il paradiso per coloro che amano sky surf.
Si tratta di una disciplina in cui si solcano le onde e si effettuano delle acrobazie su una tavola simile a quella dello snoboard e sollevati da un paracadute ovale.
Questa area di mare è ricca di appassionati di questa disciplina e di windserf che è piacevole anche solo ammirare da riva, ma ciò che ha reso famosa Prasonissi è la possibilità di ammirare l’incrocio di due mari: Mare Egeo e Mar di Levante, nei momenti di alta marea.
Quando si è in bassa marea, invece, è possibile raggiungere Prasonisi, vera e propria un’isola che rimane separata da Rodi a seconda delle maree.

Prasonisi è piacevole con i bambini, a parte il vento, perché rappresenta una spiaggia infinita con la bassa marea ed è possibile ammirare l’incrocio dei due mari con l’alta. Anche lo spettacolo degli sky surf è affascinante.
Prasonisi è una località molto famosa, ma in cui è sufficiente trascorrere anche solo mezza giornata

Consigli

Non esistono ombrelloni a pagamento sulla spiaggia. Il sole picchia e il vento è forte. Crema solare e cappellino sono d’obbligo. Una magliettina smanicata o a mezza manica può essere utile.
La sabbia è terribilmente umida: dopo essere stati appoggiati a Prasonisi, gli asciugamani dovranno essere asciugati!

Come arrivare a Prasonisi

lat/long: 35.8864231, 27.7702603,17
Da Rodi: 91 km circa, 2 h c.a.
Prendere la strada costiera a est in direzione Lindos e proseguire verso sud, seguendo le indicazioni

Da Lindos: 52 km 1,10h circa
Seguire verso sud in direzione Prasonisi
E’ possibile raggiungere la località anche da ovest o dalle vie interne, che però sono più tortuose.

Parcheggi

E’ consigliabile lasciare l’auto ad una certa distanza dalla costa, dove il terreno è più secco e non avvicinarsi troppo con la macchina alla spiaggia: un trattore libera le macchine insabbiate con una certa frequenza, garantendo lo stipendio al proprietario!

Richiedi Info

Guarda la Gallery dell’Acropoli di Lindos

L'articolo La spiaggia di Prasonisi a Rodi con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/la-spiaggia-di-prasonisi-a-rodi-con-i-bambini/feed/ 0
Panagia Tsampika Psili a Rodi con i Bambini https://www.miciporti.it/panagia-tsampika-psili-a-rodi-con-i-bambini/ https://www.miciporti.it/panagia-tsampika-psili-a-rodi-con-i-bambini/#respond Thu, 28 May 2015 12:00:42 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4293 Panagia Tsampika Psili a Rodi con i Bambini

Panagia Tsampika Psili a Rodi con i Bambini Sopra la spiaggia di Tsampika si erge una collina alla cui sommità è un piccolo luogo di culto, ma dalla storia assai particolare. I gradini (tanti e scivolosi) vengono percorsi dalla donne che non riescono ad avere bambini per richiedere la grazia di un figlio. Dopo la […]

L'articolo Panagia Tsampika Psili a Rodi con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
Panagia Tsampika Psili a Rodi con i Bambini

Panagia Tsampika Psili a Rodi con i Bambini

Sopra la spiaggia di Tsampika si erge una collina alla cui sommità è un piccolo luogo di culto, ma dalla storia assai particolare.
I gradini (tanti e scivolosi) vengono percorsi dalla donne che non riescono ad avere bambini per richiedere la grazia di un figlio. Dopo la nascita del piccolo, tornano per ringraziare della grazia, talvolta lasciando una fotografia del bambino/a.
Per molto tempo la chiesetta è stata un luogo semi abbandonato e conosciuto solo come luogo di preghiera, mentre ultimamente è stato ristrutturato e l’esterno ampliato.
Dato che dalla cima della collina si gode di una vista meravigliosa, sono stati creati dei punti panoramici sulla costa e gli interni, con tanto di binocolo.
La cappella è molto piccola con icone e la possibilità di acquistare candele di sego, sia quelle tradizionali sia una sorta di ex voto (a parere personale piuttosto di cattivo gusto) a forma di neonato con tanto di stoppino in testa.

Con il cambio del panorama turistico e data la comunanza religiosa (cristiani ortodossi) non è difficile trovare tra i visitatori coppie e giovani donne russe spinte a Panagia Tsampika Psili dalla curiosità o dalla fede.
Sembra strano suggerire un luogo del genere alle famiglie con i bambini. Si tratta comunque di una località affascinante in cui i bambini sono bene accolti e dall’alto si gode di un bellissimo panorama.
La camminata è in mezzo agli alberi e anche se tutto in salita con le scale, rappresenta una bella passeggiata da fare con la famiglia. I bambini apprezzeranno anche la presenza delle caprette a fondo scalinata.

Assolutamente impossibile da affrontare con passeggini e carrozzine.

Come arrivare Panagia Tsampika Psili

lat/long 36.240387,28.150303,17

Da Rodi: 30 m 27 km c.a
Da Rodi prendere in direzione sud verso Lindos. Superare Afantou e Kolympia. Prima di arrivare ad Archanghelos, sulla sinistra ci sono le indicazioni per Tsampika beach. Prima di raggiungere la spiaggia seguire per Panagia Tsampika Psili e campo volo

Da Lindos 28m 24 km c.a.
Da Lindos dirigersi verso nord in direzione Rodi. Superare Haraki e Archanghelos, Poco dopo, sulla destra ci sono le indicazioni per Tsampika beach. Prima di raggiungere la spiaggia seguire per Panagia Tsampika Psili e campo volo
Richiedi Info

Guarda la Gallery di Panagia Tsampika Psili a Rodi con i Bambini

L'articolo Panagia Tsampika Psili a Rodi con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/panagia-tsampika-psili-a-rodi-con-i-bambini/feed/ 0
Spiaggia di Tsambika a Rodi con i Bambini https://www.miciporti.it/spiaggia-di-tsambika-a-rodi-con-i-bambini/ https://www.miciporti.it/spiaggia-di-tsambika-a-rodi-con-i-bambini/#respond Wed, 27 May 2015 12:00:46 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4284 Spiaggia di Tsambika/Stegna a Rodi con i Bambini

Spiaggia di Tsambikaa Rodi con i Bambini La spiaggia di Tsambika, è una delle più grandi e attrezzate dell‘isola di Rodi. Si tratta di una lunga striscia di sabbia, molto ampia e sormontata da una collina su cui sorge il monastero di Panagia Tsampika Psili. La spiaggia è larga e lunga (800m, una cosa rara […]

L'articolo Spiaggia di Tsambika a Rodi con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
Spiaggia di Tsambika/Stegna a Rodi con i Bambini

Spiaggia di Tsambikaa Rodi con i Bambini

La spiaggia di Tsambika, è una delle più grandi e attrezzate dell‘isola di Rodi. Si tratta di una lunga striscia di sabbia, molto ampia e sormontata da una collina su cui sorge il monastero di Panagia Tsampika Psili.

La spiaggia è larga e lunga (800m, una cosa rara per la costa di Rodi) e offre comfort e divertimenti. I tratti di spiaggia attrezzata con ombrelloni e lettini si alternano. Ogni “gruppo” di ombrelloni ha il suo bar in cui è possibile mangiare o fare merenda o acquistare bevande fresche. È una delle pochissime spiagge dove sia possibile trovare qualcuno che “passi a vendere”. Si tratta della possibilità di fare massaggi o acquistare dei bomboloni ricoperti di zucchero e il passaggio è limitato e assolutamente non insistente. Spiaggia di Tsambika a Rodi con i BambiniAlcuni “bagni” offrono attrazioni e giochi d’acqua come la possibilità di farsi trascinare da un motoscafo su un gommone o di noleggiare un pattino, un kayak o una canoa o persino le moto d’acqua.
Qualche bar ha la musica ma in linea di massima non si tratta mai del caos che riscontriamo in alcune spiagge (italiane, greche o spagnole) dedite alla movida.
La sabbia è fine e la costa degrada dolcemente, ma velocemente nel mare. Come molte spiagge l‘acqua è fonda dopo pochi metri.
Ai due estremi della spiaggia sono presenti aree di spiaggia libera in cui è possibile distendere l’asciugamano o aprire l’ombrellone. Alcune aree che sembrano libere sono adibite a scivolo per i mezzi acquatici e quindi verrà chiesto di spostarci. I corridoi di accesso in mare sono delimitati da boe e sono l’unico punto della spiaggia in cui porre più attenzione. I noleggiatori sono, comunque, sempre pronti a far sposare eventuali bagnanti.

Come arrivare alla spiaggia di Tsampika

Tsampika lat/long: 36.2280506,28.1480239,17

Da Rodi: 30 m 27 km c.a
Da Rodi prendere in direzione sud verso Lindos. Superare Afantou e Kolympia. Prima di arrivare ad Archanghelos, sulla sinistra ci sono le indicazioni per Tsampika beach

Da Lindos 28m 24 km c.a.
Da Lindos dirigersi verso nord in direzione Rodi. Superare Haraki e Archanghelos, Poco dopo, sulla destra ci sono le indicazioni per Tsampika beach
Parcheggi:
Prima della spiaggia è possibile lasciare l’auto lungo la strada battuta. Con molta, molta fortuna c’è il caso di trovare anche dell’ombra.

Richiedi Info

L'articolo Spiaggia di Tsambika a Rodi con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/spiaggia-di-tsambika-a-rodi-con-i-bambini/feed/ 0
La Valle delle farfalle a Rodi con i Bambini https://www.miciporti.it/la-valle-delle-farfalle-a-rodi-con-i-bambini/ https://www.miciporti.it/la-valle-delle-farfalle-a-rodi-con-i-bambini/#respond Tue, 26 May 2015 12:00:07 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4246

La Valle delle farfalle a Rodi con i Bambini La Valle delle farfalle (Petaloudes) è un’ampia valle, nella zona centrale di Rodi, in cui si trova una vera e propria colonia di farfalle, facili da ammirare molto da vicino. L’area è situata in un bosco, verde e rigoglioso nell’area centro occidentale dell’Isola. Si tratta di […]

L'articolo La Valle delle farfalle a Rodi con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>

La Valle delle farfalle a Rodi con i Bambini

La Valle delle farfalle (Petaloudes) è un’ampia valle, nella zona centrale di Rodi, in cui si trova una vera e propria colonia di farfalle, facili da ammirare molto da vicino.

La Valle delle farfalle a Rodi con i Bambini
L’area è situata in un bosco, verde e rigoglioso nell’area centro occidentale dell’Isola.
Si tratta di una bellissima esperienza immersi nella natura e in uno scenario boschivo che pare irraggiungibile dalle coste brulle dell’isola. Le farfalle sono in quantità davvero notevole nei mesi primaverili ed estivi, ma tendono a diminuire verso settembre per scomparire nei mesi invernali.
La camminata è piacevole, per adulti e bambini e richiede alcune ore.
Si tratta di un percorso interamente nel bosco che permette di godere di una giornata in montagna durate una vacanza al mare!
I sentieri sono abbastanza comodi, intervallati da ponticelli di legno, passaggi, strettoie… per cui è bene che i bambini siano sufficientemente grandi da camminare da soli,
Per i bambini si tratterà sicuramente di una bellissima avventura in cui l’avvistamento delle farfalle rappresenta solo una parte del divertimento.

La valle delle Farfalle si raggiunge in auto e ha due entrate: una a valle e una a monte. È possibile lasciare l’auto ad entrambe le entrate, ma è bene tenere presente che se si decide di scendere all’andata al ritorno dovremo salire…
Una soluzione ottima, per chi viaggia con i bambini, è l’utilizzo del “trenino” che fa da spola tra le due entrate. In questo modo, ovunque si sia lasciato l’auto è possibile fare un percorso a piedi in discesa e utilizzare il “trenino” per la salita

Consiglio

La valle delle Farfalle è un’escursione che richiede un po’ di tempo e viaggiando con i bambini è consigliabile preventivare di passare almeno mezza giornata.
La Valle delle farfalle a Rodi con i BambiniUn’ ottima soluzione è arrivare alla Valle in mattinata (non è necessario partire all’alba) con scarpe da ginnastica e abbigliamento comodo e lasciare l’auto nel parcheggio a valle. Da qui è possibile prendere il trenino (a pagamento, ma i prezzi sono buoni) per salire all’entrata principale.
Il trenino lascia in uno slargo davanti all’entrata dove sorge una chiesetta ortodossa e dove è possibile acquistare dei dolci a base di miele e yogurt. Consigliamo una sosta perché ne vale la pena!
Da qui si scende alla Valle fino alla prima entrata. Ci vorrà un po’ di tempo e, se siamo partiti non prestissimo, possiamo pensare a posticipare un po’ il pranzo e recarci a mangiare nel ristorante vicino al museo. Per arrivare è sufficiente continuare a scendere tra gli alberi fino al ristorante.
Il museo è composto da poco più di due stanze con un paio di esemplari imbalsamati degli animali che vivono nei boschi e diversi insetti.
Il ristornate, che ha vicino un negozietto di souvenir, è a conduzione familiare e prepara buoni piatti della tradizione greca.
Il vecchio proprietario parla italiano, avendo frequentato la scuola durante il “periodo italiano”, e si ferma volentieri a fare due chiacchiere con gli avventori.
L’esperienza, se può essere un po’ faticosa, è davvero molto bella e se ben presentata (come durante qualsiasi escursione a piedi, i bambini avranno bisogno, di tanto in tanto, di essere incoraggiati o distratti) rimarrà sicuramente un bellissimo ricordo per tutti.

Come arrivare

lat/long: 36.340019,28.059881
Da Rodi: 22.7 km 31 min c.a
Da Rodi prendere la strada costiera occidentale verso Kremasti e poi Paradeisi. Proseguire lungo la strada principale verso Theologos, ma prima di raggungerlo girare a destra seguendo le indicazioni per Δαματριά/Damatria/Πεταλούδες/Petaloudes/Ψινθος/Psinthos. Fino a trovare le indicazioni delle varie entrate alle Valle.

Da Lindos: 59.7 km1 h 6 min circa
Prendere la strada principale (sulla costa orientale) in direzione Rodi fino ad Ammoudes girare a sinistra seguendo le indicazioni per Δαματριά/Damatria/Πεταλούδες/Petaloudes/Ψινθος/Psinthos. Fino a trovare le indicazioni delle varie entrate alle Valle.

Informazioni utili

Entrata a pagamento, gratuita per i bambini
Trenino a pagamento, gratuito per i bambiniLa Valle delle farfalle a Rodi con i Bambini
Adatto a bambini che già camminino speditamente.
Si tratta di una passeggiata nel bosco in sentieri talvolta stretti: assolutamente impossibile con i passeggini
Cosa portare: si tratta di una passeggiata di un paio di ore è consigliabile avere con sé dell’acqua e qualche biscotto; pranzo a sacco se non ci si vuole fermare al ristornate.
Come vestirsi: è necessario camminare nel bosco per cui è consigliabile avere scarpe da ginnastica e vestiti comodi. Anche se siamo nel bosco è comunque caldo, per cui sono da evitare felpe o giacche
Quanto stare: L’escursione alla Valle delle Farfalle può essere una bellissima escursione da fare godendosi il bosco e la natura senza correre. Il tempo di permanenza dipende in gran parte dall’età dei bambini e dal loro “passo”. Da preventivare una mezza giornata circa.

 

Richiedi Info

Guarda la Gallery della Valle delle Farfalle

L'articolo La Valle delle farfalle a Rodi con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/la-valle-delle-farfalle-a-rodi-con-i-bambini/feed/ 0
Haraki Rodi con i Bambini https://www.miciporti.it/haraki-rodi-con-i-bambini/ https://www.miciporti.it/haraki-rodi-con-i-bambini/#respond Sun, 24 May 2015 12:00:10 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4237 Haraki Rodi con i Bambini

Haraki Rodi con i Bambini Haraki è l’unico paese dell’isola di Rodi affacciato direttamente sul mare. È molto adatto ad un soggiorno con i bambini sia che si decida di passare solo alcune ore, sia che si scelga come sede del soggiorno per la vacanza. Haraki è al centro della costa occidentale, in un punto […]

L'articolo Haraki Rodi con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
Haraki Rodi con i Bambini

Haraki Rodi con i Bambini

Haraki è l’unico paese dell’isola di Rodi affacciato direttamente sul mare.
È molto adatto ad un soggiorno con i bambini sia che si decida di passare solo alcune ore, sia che si scelga come sede del soggiorno per la vacanza.
Haraki è al centro della costa occidentale, in un punto in cui la costa si trasforma in golfo.
La spiaggia è di sassi nella zona sud e di sabbia grossa nella parte nord.
Hotel, ristoranti e locali si affacciano sulla baia che è sia libera sia con ombrelloni e lettini.
La strada che separa gli edifici dalla spiaggia è chiusa al traffico, il che rende particolarmente sicuro spostarsi con i bambini. È possibile prendere ombrellone o sdraio sia organizzarsi con i propri asciugamani, senza incorrere in proteste.
Il mare è calmo e tira sempre una brezza leggera, senza la quale non sarebbe possibile rimanere al sole.
La spiaggia degrada in modo costante e rapido. A pochi metri dalla riva il mare è fondo, ma non ci sono “gradini” improvvisi.
Sugli scogli che delimitano i due estremi della baia è possibile cercare i granchi o dare da mangiare ai pesci che si avvicinano facilmente alla riva.

Haraki è ottima per soggiornare tutta la vacanza, per il mare vicino e la possibilità di raggiungere facilmente i punti di maggiore interesse dell’isola. Il paese dal lato della costa è chiuso alle auto, il che lo rende, se possibile, ancora più sicuro per le famiglie.

Cosa vedere ad Haraki oltre il mare

All’accesso al paese è presente una piccolissima chiesa ortodossa decorata con immagini a grandezza naturale e preceduta da un minuscolo campanile. Quando è aperta può essere vistata.
Sulla cittadina domina il “Castello” si tratta di una fortificazione diroccata che è raggiungibile a piedi dalla strada che conduce alla Spiaggia d’oro di Agathi.
Il sentiero che conduce alla rocca è sdrucciolevole e non protetto da parapetti. Dalla cima si gode di una bellissima vista, ma il castello, un forte di difesa, è totalmente distrutto.
La passeggiata è fattibile con i bambini purché sappiano camminare molto bene e siano tenuti vicino, dato che alcuni punti possono essere davvero pericolosi

Dove Mangiare ad HarakiHaraki Rodi con i Bambini

Sono davvero molteplici le possibilità di cenare ad Haraki. Alcuni ristoranti sono sulla via d’accesso, ma è un peccato precludersi un pasto in riva la mare.

Kapetanios è probabilmente il migliore ristorante di pesce non solo di Haraki ma di buona parte dell’ isola di Rodi. È collocato a circa metà del paese e vale da solo un’escursione. È possibile scegliere il pesce fresco oppure tra i piatti proposti dal menù. C’è sempre un cameriere che si spiega in italiano e i prodotti sono molto freschi. L’attenzione ai bambini perfetta.

Il ristorante dell’Hotel Haraki Bay prepara piatti tradizionali o più internazionali, è consigliabile per chi non ama troppo il pesce. Il personale è attentissimo, anche verso i bambini.

In paese, concentrati nella parte sud, sono presenti anche locali che offrono colazioni inglesi, birra e gelati. Sono ottimi per un drink serale o una merenda o anche per un pranzo veloce, ma per il pasto principale è sicuramente meglio fermarsi ad un ristorante.

Dove dormire

Haraki, essendo direttamente sul mare e a metà dell’isola è un ottimo punto per soggiornare tutto il periodo. Si trova sulla costa orientale e quindi il mare è ottimo per la balneazione. Gli hotel sono nell’interno o sulla costa, nella zona più lontana dai locali e offrono camere o appartamenti anche per famiglie numerose. Come consiglio proponiamo gli Haraki Village

Come arrivare ad Haraki

Haraki 36.1667905,28.0919592
Da Rodi. 41 min 36.5 km circa
Proseguire verso sud in direzione Lindos. Dopo Archangelos, sulla sinistra, seguire le indicazioni per Haraki/Charaki
Da Lindos: 17 min 13.4 km. Prendere la strada verso nord direzione Rodi. Sulla destra seguire le indicazioni per Haraki/Charaki
Si accede alla baia da sud, dove sono presenti i locali e i ristoranti. È opportuno lasciare l’auto e proseguire a piedi sulla costa spostandosi verso nord dove la sabbia è più fine.

Richiedi Info

Guarda la Gallery di Haraki

Guarda la del Castello di Haraki

Guarda la Gallery della Festa di Haraki

L'articolo Haraki Rodi con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/haraki-rodi-con-i-bambini/feed/ 0
Spiaggia di Agathi (Gold Beach) – Rodi con i Bambini https://www.miciporti.it/spiaggia-di-agathi-gold-beach-rodi-con-i-bambini/ https://www.miciporti.it/spiaggia-di-agathi-gold-beach-rodi-con-i-bambini/#respond Fri, 22 May 2015 12:00:12 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4226 Spiaggia di Agathi (Gold Beach) - Rodi con i Bambini

Spiaggia di Agathi (Gold Beach) – Rodi con i Bambini La spiaggia di Agathi è chiamata anche poeticamente la spiaggia d’oro (Gold Beach). E’ una delle poche spiagge di sabbia finissima e di colore dorato dell’isola di Rodi da cui l’appellativo, molto adatta per le famiglie anche con i bambini piccoli. Si tratta di una […]

L'articolo Spiaggia di Agathi (Gold Beach) – Rodi con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
Spiaggia di Agathi (Gold Beach) - Rodi con i Bambini

Spiaggia di Agathi (Gold Beach) – Rodi con i Bambini

La spiaggia di Agathi è chiamata anche poeticamente la spiaggia d’oro (Gold Beach).
E’ una delle poche spiagge di sabbia finissima e di colore dorato dell’isola di Rodi da cui l’appellativo, molto adatta per le famiglie anche con i bambini piccoli.
Si tratta di una lingua di costa piuttosto ampia, nella zona orientale dell’isola e quindi abbastanza protetta dal vento.
Esistono aree di spiaggia libera alle due estremità (dove è possibile trovare anche dello scoglio) per il resto vi sono ombrelloni e lettini e una lunga fila di bar in cui è possibile pranzare o acquistare bibite e gelati. Alcuni sono dotati anche di servizi.

Come in molte spiagge di Rodi è possibile accomodarsi tra un ombrellone e l’altro con il proprio telo, senza dover pagare né essere allontanati (a meno che l’affluenza non sia tale da rendere problematica la convivenza) ma in ogni modo i prezzi sono talmente bassi da preferire il lettino all’asciugamano, soprattutto se ci si ferma per tutto il giorno.
Nella zona nord della spiaggia sono presenti dei pattini e delle canoe che è possibile noleggiare.
Sempre verso nord è possibile raggiungere le “grotte”.
Qui si trova una cappella scavata nella roccia dedicata a Sant’Agata e che dà il nome della località.
A giudicare dai graffiti presenti nelle grotte queste sono state abitate da Yippie negli anni ’60. In vero sarebbero “virtualmente” chiuse, ma è facile entrarci (non è chiaro cosa vi si possa trovare, però) e facilmente si trovano tracce di fuchi recenti.
Non è difficile neanche trovare in questi punti le tende di coloro che decidono di fare campeggio libero, sia in coppia che con bambini.

Cosa fare ad Agathi

Se non si vuole limitarci al sole, alla sabbia e al mare è possibile noleggiare pattini o canoe.
E’ anche possibile chiedere “un passaggio” in barca per le calette raggiungibili solo dal mare, come la spiaggia rosa.
In questo caso si tratta di un accordo è privato con il proprietario della barca, o del bar, che portano i turisti alla spiaggia e lì li lasciano per il tempo stabilito.
Esistono anche gite in battello da Faliraki, Lindos o Rodi per più di una spiaggia.

Come Arrivare ad Agathi

Agathi: lat/long: 36.176095,28.098296
Le indicazioni stradali, sempre piuttosto scarse, indicano la località egualmente come “Agathi” o “Golden Beach”

Da Rodi: 47 min circa 37 km circa.
Prender in direzione sud direzione Lindos. Superare Archangelos e proseguire a diritto fino all’indicazione per Haraki/Charaki, sulla sinistra.
Sulla sinistra c’è un cartello che indica “Golden Beach”. Seguire la strada sterrata che sale fino all’imboccatura del Castello di Haraki e prosegue poi scendendo verso la spiaggia.

Da Lindos: 23 minuti 15 km circa
Prendere in direzione nord verso Rodi. Voltare a destra per Haraki/Charaki,
Sulla sinistra c’è un cartello che indica “Golden Beach”. Seguire la strada sterrata che sale fino all’imboccatura del Castello di Haraki e proseguire poi scendendo verso la spiaggia.

Parcheggi

E’ possibile lasciare l’auto nel primo parcheggio (con un po’ di fortuna si trova anche ombra) o dietro uno dei bar sulla spiaggia.

 

Richiedi Info

 

Guarda la Gallery di Agathi

 

L'articolo Spiaggia di Agathi (Gold Beach) – Rodi con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/spiaggia-di-agathi-gold-beach-rodi-con-i-bambini/feed/ 0
La croce di Filerimos a Rodi con i Bambini https://www.miciporti.it/la-croce-di-filerimos-a-rodi-con-i-bambini/ https://www.miciporti.it/la-croce-di-filerimos-a-rodi-con-i-bambini/#respond Thu, 21 May 2015 12:39:55 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4269 La croce di Filerimos a Rodi con i Bambini

La croce di Filerimos a Rodi con i Bambini Tra l’aeroporto e la città di Rodi sorge la croce di Filerimos. Si tratta di un’ enorme croce in muratura costruita sulla cima della collina. Vi si accede dopo una salita tortuosa da fare in auto, ma che molti greci fanno a piedi come passeggiata o […]

L'articolo La croce di Filerimos a Rodi con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
La croce di Filerimos a Rodi con i Bambini

La croce di Filerimos a Rodi con i Bambini

Tra l’aeroporto e la città di Rodi sorge la croce di Filerimos. Si tratta di un’ enorme croce in muratura costruita sulla cima della collina.
Vi si accede dopo una salita tortuosa da fare in auto, ma che molti greci fanno a piedi come passeggiata o per sport.
Nei pressi della croce si apre una bellissima terrazza che si affaccia sulla zona ovest dell’Isola. La croce, piuttosto impressionante, è cava all’interno e in certi orari e giorni è aperta e visitabile. All’interno della croce c’è una stretta scala di cemento che conduce alle due braccia e alla cima. Il parapetto delle “terrazze” da cui ci si affaccia è altissimo anche perché il vento che soffia a Filerimos, sulla croce, è talmente forte che, se non esistesse protezione, sarebbe molto rischioso salire sulla costruzione.La croce di Filerimos a Rodi con i Bambini

Filerimos rappresenta una bella escursione anche se non si decide di salire sulla croce. In cima alla collina c’è un piccolo bar e una strada pedonale che conduce alla croce e alla terrazza è molto piacevole da percorrere. Vi abitano anche diverse famiglie di pavoni e non è insolito vedere maschi dalla lunga coda e femmine con i piccoli.
Se i bambini saranno molto attratti dai pavoni, anche i pavoni sono molto attratti dai bambini piccoli e qualche volta è opportuno tenerli a distanza. Se ci si organizza con biscotti o pane è possibile anche dare loro da mangiare.

Filerimos è un’ottima meta per passare qualche ora, magari mentre ci si reca a Rodi Città o all’Acropoli di Rodi dove si trovano i resti dei templi greci, distanti circa 20 minuti.
A sera è possibile godere di un bel panorama sul mare.

Consigli
A Filerimos è possibile fare una passeggiata per cui non è necessario alcun tipo di abbigliamento o scarpe particolari.
La passeggiata può essere fatta con i passeggini

Come arrivare a Filerimos

lat/long 36.4051347,28.1160598
da Rodi: 13 km circa, 27 minuti c.a.
Da Rodi si segue la provinciale che costeggia la costa orientale verso sud seguendo le indicazioni per l’aeroporto. Prima di raggiungere l’aeroporto si trovano le indicazioni per Filerimos
da Lindos: 51 km c.a. 54 minuti c.a.
Da Lindos seguire la provinciale che costeggia la costa orientale in direzione Rodi.
All’altezza di Faliraki seguire le indicazioni per l’aeroporto. Al bivio di Pastida voltare a nord verso Filerimos.

Richiedi Info

L'articolo La croce di Filerimos a Rodi con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/la-croce-di-filerimos-a-rodi-con-i-bambini/feed/ 0
Le Sette Fonti a Rodi con i Bambini https://www.miciporti.it/le-sette-fonti-a-rodi-con-i-bambini/ https://www.miciporti.it/le-sette-fonti-a-rodi-con-i-bambini/#respond Wed, 20 May 2015 12:00:36 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4198 Le Sette Fonti a Rodi con i Bambini

Le Sette Fonti a Rodi con i Bambini – Rodi- Le Sette Fonti (Epta Piges in greco) è una delle “attrazioni” di Rodi molto adatta per coloro che viaggiano con i bambini. La peculiarità di questa area è che nel giro di pochi metri si trovano Sette Fonti che vanno ad arricchire il corso d’acqua […]

L'articolo Le Sette Fonti a Rodi con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
Le Sette Fonti a Rodi con i Bambini

Le Sette Fonti a Rodi con i Bambini – Rodi-

Le Sette Fonti (Epta Piges in greco) è una delle “attrazioni” di Rodi molto adatta per coloro che viaggiano con i bambini.Le Sette Fonti a Rodi con i Bambini

La peculiarità di questa area è che nel giro di pochi metri si trovano Sette Fonti che vanno ad arricchire il corso d’acqua che rende fertile il bosco.
La scoperta di tutte e 7 le fonti (numerate, ma come per i nomi dei sette nani ne manca sempre una!) diventa un bel passatempo per coloro che sono con i bambini.
Intorno al corso d’acqua in cui sgorgano le sette fonti si apre un bellissimo bosco in cui è possibile passeggiare.
Un’altra peculiarità del luogo è la camminata dentro la cisterna.
Si tratta di un percorso di diverse centinaia di metri in un tunnel sotterraneo, utilizzato un tempo come cisterna. A circa metà del percorso si apre un pozzo che dà luce al tunnel che sfocia in una grande cisterna.
Le Sette Fonti a Rodi con i BambiniIl percorso è affascinante, ma è adatto solo a bambini grandicelli che non si spaventino per il lungo percorso al buio.
Va tenuto presente che una volta intrapresa la camminata l’unica via d’uscita è arrivare in fondo al tunnel dall’altra parte. Il passaggio è talmente stretto da costringere a camminare in fila indiana e gli scambi sono impossibili.

Presso le Fonti è presente un bar/ristornate in cui è possibile mangiare o fare merenda, dei servizi igienici e dei giochini a “gettone” per i piccoli. Nei pressi del parcheggio si trova un negozio di souvenir che ospita un’ ulteriore attrazione: un enorme pitone di diversi metri di lunghezza.

Può capitare di imbattersi in una famiglia di pavoni

Le Sette Fonti sono una bellissima escursione e, come per la valle delle Farfalle, rappresentano un cambio totale di prospettiva rispetto al panorama brullo della costa.
Rispetto alla Valle delle Farfalle le Sette Fonti sono aperte al pubblico, senza biglietto d’ingresso, ma non vale la pena fermarsi per un’intera giornata, a meno che non si decida di fare una camminata nel bosco.

Come arrivare

da Rodi: 26.3 km circa mezz’ora di auto
si scende in direzione Lindos fino a Kolympia e si gira verso Ovest in direzione Epta Piges/ Archipoli / Eleusa. Lungo la strada secondaria si trovano le indicazioni per le Sette Fonti (Epta Piges o Seven Springs)
da Lindos: 28 km circa mezz’ora di auto
Si sale in direzione nord verso Rodi città. Dopo Archangelos si prosegue fino a Kolympia e si gira verso Ovest in direzione Epta Piges/ Archipoli / Eleusa. Lungo la strada secondaria si trovano le indicazioni per le Sette Fonti (Epta Piges o Seven Springs)

Come vestisti

Le Sette Fonti sono in un bosco, ma limitandosi alla sola area delle sorgenti non è necessario avere abbigliamento particolare.
Se si vuole visitare la cisterna è consigliabile avere sandali o ciabatte, poiché ai nostri piedi scorre un rigagnolo d’acqua.

Informazioni Utili

Presso le Sette Fonti ci sono servizi igienici, un bar e un ristorante nonché un negozio di souvenir.
È possibile raggiungere le Sette Fonti con il passeggino, poiché dal parcheggio al corso d’acqua la strada è agibile, anche se non comodissima, ma non ci si sposta molto di più con carrozzine e simili.

Richiedi Info

 

L'articolo Le Sette Fonti a Rodi con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/le-sette-fonti-a-rodi-con-i-bambini/feed/ 0
Lindos con i Bambini https://www.miciporti.it/lindos-con-i-bambini/ https://www.miciporti.it/lindos-con-i-bambini/#respond Tue, 19 May 2015 12:00:39 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4180 Lindos con i Bambini

Lindos con i Bambini – Rodi- Lindos è una delle località più suggestive di Rodi. Arroccata su un altura nella costa ovest dell’Isola, offre tutto ciò che ci si può aspettare da una località greca: bellissimo mare, case bianche e vie strette e i resti archeologici dell’Acropoli. Lindos può essere visitata sia di giorno che […]

L'articolo Lindos con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
Lindos con i Bambini

Lindos con i Bambini – Rodi-

Lindos è una delle località più suggestive di Rodi.
Arroccata su un altura nella costa ovest dell’Isola, offre tutto ciò che ci si può aspettare da una località greca: bellissimo mare, case bianche e vie strette e i resti archeologici dell’Acropoli.
Lindos può essere visitata sia di giorno che di sera, mantenendo comunque la propria suggestività.

Lindos di Giorno

Lindos si affaccia su uno sperone di roccia nell’area ovest dell’isola ed è composta da case bianche addossate le une alle altre e percorse da un intrico di vie strette e sinuose.Lindos con i Bambini
Quasi tutti gli edifici sono occupati da negozi, ristoranti, locali, hotel, ma la meraviglia dei colori delle merci appese fuori dalla porta e la cordialità degli abitanti evitano la sensazione di essere in una “città costruita” e permettono di godersi a pieno il periodo trascorso a Lindos.

Durante il giorno, in alcuni periodi Lindos si presenta come una località molto calda. Le viuzze strette hanno il privilegio di mantenere un’ombra costante, ma non favoriscono il passaggio del vento.
Le passeggiate nei negozi e nei locali sono sicuramente un ottimo passatempo, ma l’esperienza che assolutamente non va tralasciata, se si visita Lindos con i bambini è l’ascesa all’Acropoli a dorso di mulo.
Si tratta di una bellissima “passeggiata”: si parte dalla parte bassa della città, dove si trova il “Parcheggio asini”, Lindos con i Bambinie si arriva in vetta alla collina da dove si accede all’acropoli.
I prezzi per salire su quello che è chiamato generalmente “il taxi di Lindos” sono piuttosto onesti ed è comunque possibile salire sull’asino in un adulto e un bambino o due bambini (i proprietari si riservano di giudicare la distribuzione dei pesi!)
Una volta arrivati all’acropoli ci verrà chiesto se intendiamo tornare indietro (il prezzo raddoppia) o se si vuole fare il cammino inverso dopo la visita ai resti archeologici. È anche possibile prendere il ciuco solo in discesa, ma indubbiamente è in salita che risulta più utile!
Naturalmente la visita all’acropoli non è obbligatoria e ha un costo a parte.

Lindos di Notte

Al tramonto del sole Lindos cambia pelle, ma non fascino. La città si svuota di molti turisti, sopratutto dai villaggi vacanza le gite sono solo diurne, ma non rimane solitaria, bensì si arricchisce di nuove persone salite a Lindos per passare qualche ora tra negozi, ristoranti e locali.
La visita di Lindos in notturna è una bellissima esperienza sia da soli, che in coppia che con i bambini.
È possibile arrivare a Lindos dopocena, per un gelato o una crepes in uno dei numerosi locali o per un po’ di shopping, oppure recarsi a Lindos per cena e andare a mangiare su una delle terrazze dei numerosi ristoranti, da cui si gode di una bellissima vista su Lindos, Lindos con i Bambinil’acropoli, le baie
Alla sera, a dire il vero dalle 18,00 in poi, l’aria risulta più fresca e il sali/scendi per le viuzze del paese più piacevole, ma in questo caso è bene considerare che i negozi non rimangono aperti tutta le notte, ma iniziano a chiudere verso le 22,00. Discorso diverso è per i ristoranti e i locali.
Durante la notte è chiusa l’acropoli e anche gli asini sono portati alle stalle il parcheggio risulta “vuoto”.

L’Acropoli di Lindos

L’acropoli è letteralmente, la “città alta” e ospita, di solito, i luoghi di culto e gli edifici più antichi della città a cui si riferisce.
Rodi con i BambiniL’acropoli di Lindos è piuttosto ben tenuta e ospita i resti delle epoche più importanti della storia dell’ isola di Rodi: accanto ai resti greci, sono presenti le mura difensive veneziane e una chiesa bizantina.
La visita all’Acropoli è suggestiva sia per i resti archeologici che per la vista mozzafiato sui dintorni di Lindos, ma presso le rovine non sono presenti né barriere, né parapetti, né qualsiasi forma di protezione dallo strapiombo sottostante.
Alla biglietteria un cartello invita i genitori a tenere i bambini per mano ed è bene fare attenzione sia allo strapiombo intorno all’acropoli, sia ai gradini delle rovine architettoniche resi lisci dal tempo, dal vento e dal passaggio delle persone (non certo dalla pioggia, vista la quasi assenza di temporali sull’isola!).
In ogni modo buona parte dell’acropoli è visitabile in serenità.

Il mare di Lindos: la baia di San Paolo e la Baia di Lindos

Consigli Utili

Lindos è situato nella costa orientale di Rodi. Il mare è per lo più calmo e il vento piacevole.
É consigliabile portare un cappellino per i bambini, sopratutto se si decide di salire all’acropoli
Per coloro che li usano è bene avere con sé gli occhiali da sole.
La visita a Lindos con passeggini o carrozzine è possibile anche se le vie sono a gradini, ma è consigliabile scegliere orari con minore affluenza e tenere presente che le vie sono interamente a saliscendi.
Non sono necessarie scarpe particolari.
É possibile visitare Lindos dalla mattina alla sera o solo mezza giornata a seconda di dove si soggiorna.

Asini

Non è necessario abbigliamento particolare, dato che gli asini sono dotati di sella, ma potendo scegliere è preferibile un abbigliamento comodo.

Acropoli

L’entrata all’Acropoli è a pagamento.
La visita è consigliabile alle famiglie con bambini sufficientemente grandi per cui l‘assenza di protezioni di sicurezza non rappresenti un pericolo.
La visita all’Acropoli è praticamente impossibile con i passeggini.
È importante avere un cappellino, non esiste ombra sull’acropoli. Consigliabili, ma non necessarie sono scarpe comode.

Come arrivare a Lindos

Lat/long 36.2636054,27.9932755,11
Lindos si trova nella zona orientale dell’isola a circa 50 km a sud di Rodi città. E’ raggiungibile in auto o taxi, sconsigliamo altri mezzi pubblici di cui è piuttosto oscura la frequenza.
Dai villaggi turistici vengono organizzate escursioni per lo più durante il giorno.
Il parcheggio per la macchina è raggiungibile scendendo ulteriormente rispetto all’accesso alla città e risalendo verso il parcheggio. Se si viaggi con bambini piccoli e passeggini è consigliabile far scendere un adulto e il passeggino all’entrata di Lindos prima di arrivare al parcheggio e qui recuperarli al ritorno.

Dove mangiare

Da Stefany’s è possibile mangiare ottimi piatti greci e l’agnello, considerato uno dei migliori.
I dolci conquisteranno sia grandi che, sopratutto, piccini!
Il ristorante ha una bellissima terrazza sul tetto su cui cenare con vista su Lindos.

Richiedi Info

Guarda la Gallery Lindos

Guarda la Gallery dell’Acropoli di Lindos

L'articolo Lindos con i Bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/lindos-con-i-bambini/feed/ 0
Il mare di Lindos: la baia di San Paolo e la Baia di Lindos https://www.miciporti.it/il-mare-di-lindos-la-baia-di-san-paolo-e-la-baia-di-lindos/ https://www.miciporti.it/il-mare-di-lindos-la-baia-di-san-paolo-e-la-baia-di-lindos/#respond Mon, 18 May 2015 12:00:51 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4167 Il mare di Lindos: la baia di San Paolo e la Baia di Lindos

Il mare di Lindos: la baia di San Paolo e la Baia di Lindos. – Rodi – Lindos è famosa come città, ma anche come località di mare. Sono due le baie che si aprono ai piedi di Lindos: la baia di Lindos e la Baia di San Paolo. Entrambe sono raggiungibili in auto e […]

L'articolo Il mare di Lindos: la baia di San Paolo e la Baia di Lindos sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
Il mare di Lindos: la baia di San Paolo e la Baia di Lindos

Il mare di Lindos: la baia di San Paolo e la Baia di Lindos. – Rodi –

Lindos è famosa come città, ma anche come località di mare.
Sono due le baie che si aprono ai piedi di Lindos: la baia di Lindos e la Baia di San Paolo. Entrambe sono raggiungibili in auto e sono adatte ai bambini.

La Baia di San Paolo è la più famosa, si trova nella costa sud rispetto a Lindos e secondo la tradizione è qui che approdò San Paolo durante i suoi viaggi missionari.
La baia è molto bella anche se, in certi periodi, un po’ affollata.
Nei pressi della spiaggia si trova una chiesetta, o cappella di San Paolo. Non è inconsueto assistere a processioni e matrimoni talvolta anche in abiti tradizionali greci. Se aperta, la chiesa è visitabile, ma per farlo è necessario essere vestiti (non si può entrare in costume da bagno) e, possibilmente, con le spalle coperte.

La baia di Lindos è a nord rispetto alla città e vi si accede per la stessa via che porta a Lindos, proseguendo in discesa.
La baia è meno famosa e frequentata della baia di San Paolo, ma offre comunque una spiaggia di sabbia con mare cristallino.
La baia è ottima quando si viaggia con i bambini, anche per il minore affollamento rispetto alla Baia di San Paolo.
La sabbia è fine e il mare degrada leggermente, ma velocemente.
Sono presenti lettini e ombrelloni che è possibile prendere a noleggio e un bar.

Le spiagge e Lindos
Volendo passare tutto il giorno a Lindos è possibile dividere la giornata tra spiagge e la città (o fare le due baie una la mattina, una la sera)
Se si decide di passare del tempo in una delle baie e poi recarsi in città è bene tenere presente che Lindos è una vera e propria città e che non è possibile visitarla in costume da bagno.

Richiedi Info

L'articolo Il mare di Lindos: la baia di San Paolo e la Baia di Lindos sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/il-mare-di-lindos-la-baia-di-san-paolo-e-la-baia-di-lindos/feed/ 0
Rodi Città Vecchia con i bambini https://www.miciporti.it/rodi-citta-vecchia-con-i-bambini/ https://www.miciporti.it/rodi-citta-vecchia-con-i-bambini/#respond Thu, 14 May 2015 12:00:55 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4212 Rodi Città vecchia con i bambini

Rodi Città Vecchia con i bambini La città di Rodi non è troppo estesa e l’area più bella è chiusa nella cinta muraria di epoca veneziana che è conosciuta sotto il nome di “Città vecchia”. E’ possibile raggiungere la città in auto e parcheggiare il più possibile vicino alle mura o nei pressi del porto, […]

L'articolo Rodi Città Vecchia con i bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
Rodi Città vecchia con i bambini

Rodi Città Vecchia con i bambini

La città di Rodi non è troppo estesa e l’area più bella è chiusa nella cinta muraria di epoca veneziana che è conosciuta sotto il nome di “Città vecchia”.
E’ possibile raggiungere la città in auto e parcheggiare il più possibile vicino alle mura o nei pressi del porto, per poi entrare nella città da una delle numerose porte.
La più spettacolare è quella che si apre sulla costa, ma ve ne sono anche dalla parte della città moderna. A prescindere da dove si passi, si tratta comunque di un’entrata molto bella e suggestiva perché si varcano le mura difensive della città bizantina e ci si catapulta in una scenografia che sembra congelata nei secoli.Rodi con i Bambini

Le vie di Rodi antica sono strette e sinuose. I balconcini di tipo arabo si affacciano sulle viuzze di pietre levigate e un dedalo di strade si dipana per tutta la città.
I monumenti da ammirare sono tantissimi ed è bene valutare cosa sia più adatto anche in base all’età dei bambini.
Tra le varie attrazioni ricordiamo le Moschee. Sono almeno 14 nella città antica di Rodi a testimonianza del passato Ottomano. Le più famose sono quella del Pascià Rejep e la Moschea di Solimano il Magnifico.
Palazzo del Gran Maestro a Rodi rappresenta una delle vestigia del passato della città legato alla presenza dei Cavalieri di Malta, assieme alla via dei Cavalieri, ad essi dedicata. Il palazzo è imponente e rappresenta quasi una fortezza nella fortezza. Fu residenza di 19 Gran Maestri e, dopo la sua distruzione, fu restaurato durante il “periodo italiano”.

Rodi con i bambini può essere visitata anche in libertà senza l’obbligo di recarsi in una chiesa o all’interno di un monumento.
Le vie sono ricche di negozietti e locali in cui mangiare, bere o fare merenda.
Se ci si reca a Rodi in serata è piacevole una passeggiata notturna, con le luci e i colori delle botteghe.
Da non mancare una visita al vecchio porto dove sorgeva il colosso di Rodi.
Secondo la tradizione la statua messa a guardia del porto aveva i piedi poggiati ai due lati dell’imboccatura dove ora sorgono due colonne sormontate dalle statue di un cervo maschio e una Rodi con i Bambinicerbiatta.
Sebbene, con molta probabilità il colosso avesse dimensioni più ridotte, la posizione delle colonne rende piuttosto bene l’idea dell’imponenza dell’entrata del porto.
Dal porto è possibile imbarcarsi anche per escursioni di poche ora intorno all’isola o verso le isole vicine.

Consigli

Rodi è una bellissima città con molte attrazioni, ma con i bambini è sconsigliabile fare e vedere tutto sopratutto in un solo giorno. Meglio selezionare attentamente quello che si vuole vedere o scegliere di tornare in più giorni. La città è molto piacevole da visitare anche senza entrare necessariamente nei musei.
Nei dintorni della città vecchia ci sono anche parchi giochi e giostre per i bambini.

Dove Mangiaredove mangiare a Rodi con i Bambini

Un ottimo posto dove mangiare a Rodi è il ristorante Yannis in Oidos Platanos. Qui la Mussaka Special è una delle migliori dell’isola e la Baklava (dolce a base di miele e noci) memorabile.
I proprietari sono cortesi e molto accoglienti con i bambini.

Rodi Città

lat/long: 36.4355951,28.2231159,14
da Lindos: 50 min km 47.5

Guarda la Gallery delle Città di Rodi

Guarda la Gallery del Palazzo dei Cavalieri

Guarda la Gallery delle Città di Rodi vista dal mare

L'articolo Rodi Città Vecchia con i bambini sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/rodi-citta-vecchia-con-i-bambini/feed/ 0
Isola di Rodi con i bambini 5 motivi per visitarla https://www.miciporti.it/isola-di-rodi-con-i-bambini-5-motivi-per-visitarla/ https://www.miciporti.it/isola-di-rodi-con-i-bambini-5-motivi-per-visitarla/#respond Thu, 14 May 2015 12:00:49 +0000 https://www.miciporti.it/?p=4146 5 motivi per visitare l'isola di Rodi con i bambini

5 motivi per visitare l’isola di Rodi con i bambini Non ha l’aspetto stereotipato di altre isole greche: le casette bianche arroccate tra viuzze strettissime che sono proprie di Myconos, le troviamo solo a Lindos, mentre per ammirare le facciate colorate che si specchiano sul mare dobbiamo imbarcarsi per Castellorizo o Symi. Infine, dal punto […]

L'articolo Isola di Rodi con i bambini 5 motivi per visitarla sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
5 motivi per visitare l'isola di Rodi con i bambini

5 motivi per visitare l’isola di Rodi con i bambini

Non ha l’aspetto stereotipato di altre isole greche: le casette bianche arroccate tra viuzze strettissime che sono proprie di Myconos, le troviamo solo a Lindos, mentre per ammirare le facciate colorate che si specchiano sul mare dobbiamo imbarcarsi per Castellorizo o Symi. Infine, dal punto di vista archeologico Creta offre sicuramente di più rispetto alla bizantina Rodi.
E allora perché ci sentiamo di consigliare tanto vivamente questa località greca?

1. L’Isola

Innanzitutto per le dimensioni. Rodi è sufficientemente grande da permettere una vacanza storico-archeologica oltre che di mare, ma sufficientemente piccola da poter essere visitata comodamente in una settimana.
Soggiornando in una struttura ricettiva, possibilmente un po’ fuori Rodi antica, è possibile coprire le località principali da visitare, incluse spiagge e boschi, spostandosi dalla mattina alla sera con l’auto.
Da nord a Sud (da Rodi città a Prasonisi) Rodi conta circa 90 km, mentre da est a ovest arriviamo ad un massimo di circa 38 km di larghezza, dimostrandosi, così, un’isola davvero comoda per essere visitata con tutta la famiglia.

2. Il Mare

Il mare di Rodi è limpido e pulito e, a differenza di altre isole più piccole in cui per lo più le coste sono di scoglio, qui sono numerose le spiagge sia di ciottoli che di sabbia (talvolta anche molto fine) che rendono ottimo il soggiorno con i bambini, anche piccoli.

3. Il Clima

Dislocata molto a ovest, l’Isola di Rodi vanta una media di 2/3 giorni di pioggia l’anno con un clima ottimo in tutte le stagioni. Come molte isole greche è battuta dai venti, in questo caso il Meltemi, che rendono piacevole il sole
La costa occidentale è quella in cui il vento è più forte e il mare spesso mosso, ma in tutta la costa orientale il vento è smorzato in una brezza leggera e costante che non riesce assolutamente a scatenare il mare, ma rappresenta, invece, un’ottima soluzione al caldo.

4. Il cibo

Il cibo greco è ottimo. (vedi: Cosa Mangiare in Grecia con i bambini) La cucina rodense è arricchita ulteriormente dell‘influenza turca. La pasta è cucinata molto bene nei piatti di mare, d’altronde il rapporto con l’Italia è fortissimo: l’isola di Rodi è stata colonia italiana prima della II guerra mondiale ed è rimasta un’importante meta turistica nel corso dei decenni.

5. La Gente

La popolazione greca è particolarmente ospitale e ha in grande considerazione il turismo.
La criminalità è ridotta al minimo e Rodi, come in genere le isole, non ha risentito della crisi economica e amministrativa se non in parte.
L’economia isolana è basata quasi interamente sulle vacanze, per questo la situazione è ancora ottima e la risorsa turistica tenuta in grande considerazione.

Richiedi Info

L'articolo Isola di Rodi con i bambini 5 motivi per visitarla sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/isola-di-rodi-con-i-bambini-5-motivi-per-visitarla/feed/ 0
Una giornata al Water Park Rodi Grecia https://www.miciporti.it/giornata-water-park-rodi-grecia/ https://www.miciporti.it/giornata-water-park-rodi-grecia/#respond Tue, 22 Jul 2014 10:46:26 +0000 https://www.miciporti.it/?p=1576 Una giornata al Water Park - Rodi Grecia

Una giornata al Water Park Rodi Grecia   Il Water Park di Rodi è un parco di divertimento acquatico situato nella zona di Faliraki, a sud-est di Rodi. Si tratta di uno dei parchi acquatici più grandi d’Europa. Difronte all’entrata del Parco c’è un ampio parcheggio molto comodo per coloro che arrivano in auto, mentre […]

L'articolo Una giornata al Water Park Rodi Grecia sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
Una giornata al Water Park - Rodi Grecia

Una giornata al Water Park Rodi Grecia

 

Una giornata al Water Park - Rodi Grecia
Water Park – I pirati

Il Water Park di Rodi è un parco di divertimento acquatico situato nella zona di Faliraki, a sud-est di Rodi. Si tratta di uno dei parchi acquatici più grandi d’Europa.
Difronte all’entrata del Parco c’è un ampio parcheggio molto comodo per coloro che arrivano in auto, mentre un servizio navetta in bus collega il parco a Rodi città.
L’entrata al parco non prevede biglietti famigliari.

Il parco è costruito su una collina, e la pendenza naturale è sfruttata nella costruzione di scivoli e cascate d’acqua.
Il collegamento tra la parte bassa e quella “alta” del parco è garantito da un “trenino” che percorre la via principale del parco fermandosi a ridosso dell’entrata e alla base, dove campeggia il “maggiolino tutto matto”.

La zona più a sud è riservata ai bambini più piccoli.
Qui ci sono grandi vasche con statue di pirati e fontane, scivoli di varie misure ma di pendenza limitata adatti anche ai più piccoli. Le grandi vasche hanno l’acqua alla caviglia e i bambini possono giocare e divertirsi in tutta sicurezza.
Una delle attrazioni più divertenti di questa area sono i secchi d’acqua che di svuotano improvvisamente sulle persone sottostanti per poi ricominciare a riempirsi lentamente.
Ve ne sono almeno un paio di varie misure nelle due vasche per i bambini.

Salendo verso l’entrata ci si imbatte nelle altre attrazioni del parco. Le maggiori sono gli scivoli più o meno ripidi, più o meno tortuosi.

Una giornata al Water Park - Rodi Grecia
Water Park – Cascata

Turbo, Twister, Buchi neri, Scivoli Giganti, Kamikaze. I nomi la dicono lunga su quello che aspetta gli spericolati che vogliono cimentarsi in questi scivoli.
Si tratta di attrazioni a forte impatto adrenalinico, da fare con o senza i ciambelloni, da soli o in coppia, all’aperto o in tubi chiusi. Ce n’è per tutti i gusti e, coda permettendo, da fare e rifare più volte.

Esistono, naturalmente, anche attrazioni più tranquille.
Lazy River , come suggerisce il nome, permette di rilassarsi pigramente su dei ciambelloni giganti e farsi trascinare dalle “correnti” lungo percorsi prestabiliti, mentre altre vasche permettono di giocare con onde artificiali in piena sicurezza.

Il parco offre anche aree di ristoro con bar e ristoranti in cui mangiare in tranquillità e rilassarsi e zone in cui passeggiare magari fermandosi a osservare i pappagallini in gabbia.
È possibile anche prendere un drink affacciandosi ad alcune vasche o sottoporsi al trattamento di pedicure del dott. Fish in aree apposite del parco.
Inutile dire che i servizi igienici sono dislocati un po’ ovunque.

Una giornata al Water Park - Rodi Grecia
Water Park – Area Bambini

Al parco è collegata anche la sottostante Ruota Panoramica.
Vale la pena fermarsi e scendere verso il Luna Park per fare un giro sulla ruota da cui è possibile ammirare il Water Park, Faliraki, il mare.

Degna di nota è la professionalità del personale del Parco.
Le regole del parco vengono fatte osservare in tutte le loro declinazioni, permettendo così a tutti di divertirsi senza rischi. Le file vengono rispettate in maniera ferrea, i limiti di età agli scivoli sempre controllati, i turni mantenuti.
I responsabili del parco hanno occhi ovunque e sono pronti a bloccare qualsiasi tipo di sgarro nel momento esatto in cui viene fatto, ma se interrogati rispondono con pazienza e gentilezza, anche alle domande più assurde.
Anche questo rigore, insieme alla tipologia di attrazioni, rende l’esperienza un ottimo ricordo.

Note
Tutti le informazioni relative al Wather Park sono disponibili sulla pagine dedicata al parco: Water Park.
Abbigliamento: i giochi d’acqua sono fatti tutti in costume. Il costume intero per le femmine e quello a calzoncini per i maschi risulta più comodo, visto che si passa quasi tutto il tempo sugli scivoli.
È importante avere con sé un telo da mare per asciugarsi e ciabattine da spiaggia. Dato che le ciabatte non sono ammesse sui giochi, alcuni preferiscono portare dei calzini per non scottarsi i piedi e per igiene.
Delle cabine cambio per i calzini sono dislocate vicine alle varie aree giochi.
Visto l’ingombro limitato, è consigliabile avere dietro un paio di calzini ciascuno.

 
Richiedi Info
 

L'articolo Una giornata al Water Park Rodi Grecia sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/giornata-water-park-rodi-grecia/feed/ 0
Water Park – Rodi Grecia https://www.miciporti.it/water-park-rodi-grecia/ https://www.miciporti.it/water-park-rodi-grecia/#respond Mon, 21 Jul 2014 15:14:16 +0000 https://www.miciporti.it/?p=1566 Water Park - Rodi Grecia

Water Park – Rodi Grecia A Faliraki, il cuore della movida di Rodi, si trova uno dei parchi acquatici più grandi d’Europa: il Water Park. Il parco è situato in una zona collinare di fronte alla costa con una forma ad anfiteatro e una superficie di 100.000 mq. L’aera bassa del parco  è dedicata ai più piccoli, […]

L'articolo Water Park – Rodi Grecia sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
Water Park - Rodi Grecia

Water Park – Rodi Grecia

A Faliraki, il cuore della movida di Rodi, si trova uno dei parchi acquatici più grandi d’Europa: il Water Park.
Il parco è situato in una zona collinare di fronte alla costa con una forma ad anfiteatro e una superficie di 100.000 mq.

L’aera bassa del parco  è dedicata ai più piccoli, con zone di gioco adatte a bambini anche molto giovani, scivoli con scarsa pendenza o comunque adatti ai bambini in età prescolare, giochi d’acqua e fontane.

Leggi la pagina del Blog
Leggi la pagina del Blog

Salando verso l’entrata del parco sono presenti le varie attrazioni tra cui  piscine con onde e percorsi acquatici. La vera attrazione sono però gli scivoli di varie altezze e pendenze. Tra gli scivoli possiamo ricordare: scivoli aperti e chiusi, Extreme speed slides, Turbo, Twisters, Caduta libera, buchi neri e scivoli Kamikaze.

Ad ogni livello del parco sono presenti punti ristoro e servizi.

Il parco è adatto a tutte le età con attrazioni adatte ai più piccoli e altre vietate ai minori di 8 o 16 anni.

Di fronte all’entrata è presente un grande parcheggio, e bus navetta fanno servizio città dalla Città di Rodi e dal sud dell’ isola.

Con il biglietto del parco, è possibile salire sulla ruota panoramica del vicino luna park da cui è possibile godere di una bellissima vista sul parco, la costa e Faliraki.

 

Contatti:

Water Park – Faliraki, 85100  Rhodes, Greece
Email: info@water-park.gr
Thelefono: (+30) 22410 84403
Fax: (+30) 22410 84406

Info Utili:
Grande Parcheggio
Servizio navetta
Punti ristoro
Accessibile con i passeggini
Non esiste un biglietto famiglia
Richiedi Info

L'articolo Water Park – Rodi Grecia sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/water-park-rodi-grecia/feed/ 0
Haraki Village – Haraki-Rodi https://www.miciporti.it/haraki-village-haraki-rodi/ https://www.miciporti.it/haraki-village-haraki-rodi/#comments Thu, 10 Jul 2014 14:26:11 +0000 https://www.miciporti.it/?p=1332 Haraki Village Haraki Rodi Haraki Village è una struttura perfetta per coloro che viaggiano con bambini, anche piccoli. Gli appartamenti sono a 10m dal mare

Haraki Village – Haraki-Rodi Indirizzo e Recapiti: Haraki Village – Haraki – Rodi 85102, Grecia Tel. +302241069229 Fax. +30 2241069229 E-mail: info@harakivillage.gr Sito web: www.harakivillage.com Località: Haraki – Rodi – Grecia Tipologia: Appartamenti, Studios Caratteristiche: Appartamenti per coppie e famiglie anche numerose. Vicinissimo al mare. Pulito e funzionale. Categoria: Appartamenti Prezzo: medio/basso Servizi: Gli appartamenti sono completi letto […]

L'articolo Haraki Village – Haraki-Rodi sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
Haraki Village Haraki Rodi Haraki Village è una struttura perfetta per coloro che viaggiano con bambini, anche piccoli. Gli appartamenti sono a 10m dal mare

Haraki Village – Haraki-Rodi

Indirizzo e Recapiti:
Haraki Village – Haraki – Rodi
85102, Grecia
Tel. +302241069229
Fax. +30 2241069229
E-mail: info@harakivillage.gr
Sito web: www.harakivillage.com

Località: Haraki – Rodi – Grecia
Tipologia: Appartamenti, Studios
Caratteristiche: Appartamenti per coppie e famiglie anche numerose. Vicinissimo al mare. Pulito e funzionale.
Categoria: Appartamenti
Prezzo: medio/basso
Servizi: Gli appartamenti sono completi letto matrimoniale soppalcato, eventuali altri letti (fino a 3 letti aggiunti) nel soggiorno. Angolo cottura e bagno privato. Giardino o terrazza attrezzati con tavolo e sedie per i pasti. Tv, aria condizionata e Wi-Fi inclusi nel prezzo
Biancheria da camera e da bagno inclusa nel prezzo.
Servizio pulizie periodiche incluso nel prezzo.

 

Descrizione

Haraki Village è una struttura perfetta per coloro che viaggiano con bambini, anche molto piccoli.
Gli appartamenti sono a 10m dal mare, separati dalla spiaggia solo da una strada che in estate è chiusa al traffico e sono tutti dotati di giardino (gli appartamenti situati al piano terra) o di terrazza (gli appartamenti al primo piano).
Gli ambienti esterni sono attrezzati per pranzare e cenare all’ aperto, con alberi, ombrelloni o tettoie che riparano dal sole e dal caldo.
Al loro interno gli appartamenti sono funzionali con un angolo cottura perfettamente attrezzato e dotato di pentole e stoviglie.
Il letto matrimoniale è posizionato nei soppalchi, mentre l’ area soggiorno è arredata con divani letto o letto singolo o matrimoniale a cui è possible aggiungere lettini da campeggio o letti singoli.
L’ arredamento interno è in perfetto stile greco, curato in ogni particolare.
Servizio pulizie e cambio biancheria sono inclusi nel prezzo e svolti periodicamente anche durante i soggiorni più lunghi.
Haraki

Mi ci porti: la tua guida per viaggiare con i bambiniHaraki Village si trova ad Haraki. Haraki è l’unica località di Rodi affacciata direttamente sul mare, lungo una baia di acqua tranquilla e cristallina.
Come tutta l’ isola di Rodi, anche ad Haraki soffia il Meltemi, in vento che da ristoro nelle giornate più calde, ma grazie alla baia protetta, anche nelle giornate più ventose, il mare è relativamente tranquillo.
Ad Haraki sono presenti ristoranti, bar e locali, dislocati per lo più all’inizio della baia (mentre Haraki Village si trova al lato opposto), che però non hanno mai musica ad alto volume o confusione, per cui la località risulta molto tranquilla.
Mare e spiaggia
La baia di Haraki è composta di sabbia nella zona nei pressi dell’ Haraki Village e sassi nella parte opposta della baia. Sono presenti lunghi tratti di spiaggia libera e altri in cui è possibile noleggiare ombrelloni e sdraio a pochi euro al giorno.
Il mare è molto pulito e protetto dalla baia.
Dintorni
Nelle immediate vicinanze di Haraki, si trova la spiaggia di Agathi, detta la spiaggia d’oro per la sabbia fine e dorata.
Rodi si trova a 35 km c.a mentre Lindos a soli 13 km c.a.
Da Haraki è possibile partire per escursioni verso qualsiasi parte dell’ isola, come la Valle delle Farfalle, le Sette Fonti, per le spiagge di Prasonisi (molto ventosa) o Tsambika (la più estesa dell’isola) o per la Baia di Antony Queen. Oltre che per il parco di divertimenti Water Park
Richiedi Info in agenzia

L'articolo Haraki Village – Haraki-Rodi sembra essere il primo su Miciporti.it.

]]>
https://www.miciporti.it/haraki-village-haraki-rodi/feed/ 1