L’ isola di Rodi con i bambini

L' isola di Rodi con i bambini
0

L’isola di Rodi con i bambini

Perchè visitare l’isola di Rodi con i Bambini
L’isola di Rodi è una tappa perfetta per un viaggio o una vacanza con i Bambini.
Rodi è la maggiore isola del Dodecaneso ed è ottima per delle vacanze in famiglia per clima, mare, popolazione e servizi offerti, cucina, bellezze naturali e storiche e naturalmente per l’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Isola di Rodi con i BambiniTour di Rodi con i bambini
Parlare di “Tour” di Rodi non è esattamente corretto perché l’isola può essere visitata soggiornando comodamente sempre nella stessa struttura, mentre un tour prevede varie tappe e vari spostamenti.
Non è facile neanche fare una divisione temporale delle cose da vedere a Rodi (1° giorno, 2° giorno ecc.) perché le varie località possono essere visitate in qualsiasi ordine e addirittura ognuna ha tempi di permanenza diversa e, volendo, è possibile visitare più cose nella stessa giornata.
Per semplificare la consultazione e per dare un aiuto concreto nell’organizzazione del viaggio, accanto ad ogni località da visitare a Rodi abbiamo inserito distanze da Rodi e Lindos.
In alcuni casi abbiamo specificato se, a parer nostro la località merita un’intera giornata o può essere abbinata ad altre.

Info Utili per visitare Rodi con i Bambini

Come arrivare a Rodi
La via più semplice, economica e veloce è il volo diretto dall’Italia.
Molte compagnie low cost partono dalle principali località italiane dirette all’aeroporto di Rodi

Quando andare a Rodi
La stagione turistica va da Maggio a Ottobre. Fine Luglio, Agosto e inizio settembre sono i periodi di maggiore affluenza.
Il clima è ottimo tutto l’anno, ma i voli low cost sono attivi solo nel periodo estivo.

Come muoversi:
Il mezzo più adatto per visitare l’isola di Rodi è l’auto. Le strade sono percorse anche da motorini o Quod, soluzioni poco adatte con i bambini.
Esistono vari noleggi e quasi tutti permettono di prendere l’auto anche per periodi brevi. In alta stagione è consigliabile prenotare la vettura prima di arrivare sull’isola, altrimenti si corre il rischio di non trovare auto disponibili.
È assolutamente sconsigliato l’utilizzo dei mezzi pubblici la cui frequenza è piuttosto arbitraria, eventualmente, meglio affidarsi ai taxi,
Isola di Rodi con i Bambini
Per noleggiare l’auto è necessaria la patente di guida e una carta di credito, entrambe valide.
La guida è come in Italia (anche nelle abitudini degli automobilisti!)

Cosa portare in valigia
Lindos con i BambiniIl clima sull’isola di Rodi è molto buono: caldo e piacevolmente ventilato.
Se si decide di fare una vacanza al mare è sufficiente abbigliamento leggero e da spiaggia.
Se si vuole visitare la Valle delle Farfalle o fare delle escursioni nell’interno sono consigliabili le scarpe da ginnastica e i pantaloni corti.
Se si decide di visitare le chiese è preferibile avere magliette a mezze maniche e gonne o pantaloni sotto il ginocchio. Talvolta avere con sè un pareo può essere utile nel caso si sia vestiti “troppo poco”.
Per tutti coloro che amano nuotare o fare snorkeling è fondamentale partire attrezzati. Il mare è limpidissimo: pinne e maschera saranno sicuramente utili ai bambini che sanno nuotare.
Un paio di ciabattine/scarpine da spiaggia saranno molto utili (in ogni modo vengono vendute, più o meno ovunque) poiché è facile incorrere in fondali pietrosi o parzialmente sassosi

Come sono scritti i cartelli:
I cartelli sono scritti in greco e inglese.
Le località maggiori sono indicate con caratteri greci e latini, le minori sono in greco.

Che lingua si parla
A Rodi si parla greco moderno, inglese e spesso italiano e tedesco. Alle scuole i bambini possono scegliere di imparare inglese, italiano o tedesco, per cui è abbastanza facile comunicare.
Poichè sta diventando un fenomeno turistico importante alcuni negozi espongono cartelli in russo

Booking.com

Isola di Rodi con i BambiniPopolazione
La popolazione greca è molto ospitale. Le isole vivono quasi esclusivamente di turismo, per cui ovunque c’è molta attenzione verso gli stranieri.
Grazie alla sua economia vacanziera la situazione sociale dell’isola è buona, la popolazione vive bene ed è quasi impossibile assistere ad episodi di accattonaggio o degrado e mai da parte della popolazione locale
Sebbene una certa attenzione sia sempre dovuta, la criminalità è quasi inesistente ed è possibile passare una vacanza in pieno relax.

Spiagge
Un buon numero di spiagge sono di sabbia più o meno fine. (rimandiamo alle singole località per il dettaglio)
Molte sono fornite di ombrelloni e sdraio a ottimi prezzi, ma ovunque sono presenti aree libere.

Dove alloggiare
Le possibilità di alloggio sono molteplici e vanno dai villaggi turistici alle domizia private. Una  buona soluzione è alloggiare nella parte centrale dell’isola (per esempio ad Haraki) per spostarsi poi con l’auto nelle varie direzioni
Come idea di soggiorno, da parte nostra consigliamo gli appartamenti presenti ad Haraki, che si trovano letteralmente a un passo dal Mare, dato che Haraki è l’unico paese di Rodi sul Mare

Per chi vuole alloggiare a Lindos consigliamo le strutture sulla rocca come il Lindos Beauty che offre camere familiari a partire da 160Euro a notte.
Altre strutture disponibili a Lindos con camere familiari e un buon punteggio da parte delle famiglie: Hotel a Lindos per famiglie

Un’altra possibilità è data dalla zona di Rodi città dove si possono trovare Hotel con camere familiari a Rodi.

(prezzi soggetti a cambiamenti)

[catlist id=389 numberposts=100 catlink=no thumbnail=yes excerpt=yes excerpt_size=55 excludeposts=4357 template=perfectlist posts_morelink=”Leggi tutto…”]

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.