La Valle delle farfalle a Rodi con i Bambini

0

La Valle delle farfalle a Rodi con i Bambini

La Valle delle farfalle (Petaloudes) è un’ampia valle, nella zona centrale di Rodi, in cui si trova una vera e propria colonia di farfalle, facili da ammirare molto da vicino.

La Valle delle farfalle a Rodi con i Bambini
L’area è situata in un bosco, verde e rigoglioso nell’area centro occidentale dell’Isola.
Si tratta di una bellissima esperienza immersi nella natura e in uno scenario boschivo che pare irraggiungibile dalle coste brulle dell’isola. Le farfalle sono in quantità davvero notevole nei mesi primaverili ed estivi, ma tendono a diminuire verso settembre per scomparire nei mesi invernali.
La camminata è piacevole, per adulti e bambini e richiede alcune ore.
Si tratta di un percorso interamente nel bosco che permette di godere di una giornata in montagna durate una vacanza al mare!
I sentieri sono abbastanza comodi, intervallati da ponticelli di legno, passaggi, strettoie… per cui è bene che i bambini siano sufficientemente grandi da camminare da soli,
Per i bambini si tratterà sicuramente di una bellissima avventura in cui l’avvistamento delle farfalle rappresenta solo una parte del divertimento.

La valle delle Farfalle si raggiunge in auto e ha due entrate: una a valle e una a monte. È possibile lasciare l’auto ad entrambe le entrate, ma è bene tenere presente che se si decide di scendere all’andata al ritorno dovremo salire…
Una soluzione ottima, per chi viaggia con i bambini, è l’utilizzo del “trenino” che fa da spola tra le due entrate. In questo modo, ovunque si sia lasciato l’auto è possibile fare un percorso a piedi in discesa e utilizzare il “trenino” per la salita

Consiglio

La valle delle Farfalle è un’escursione che richiede un po’ di tempo e viaggiando con i bambini è consigliabile preventivare di passare almeno mezza giornata.
La Valle delle farfalle a Rodi con i BambiniUn’ ottima soluzione è arrivare alla Valle in mattinata (non è necessario partire all’alba) con scarpe da ginnastica e abbigliamento comodo e lasciare l’auto nel parcheggio a valle. Da qui è possibile prendere il trenino (a pagamento, ma i prezzi sono buoni) per salire all’entrata principale.
Il trenino lascia in uno slargo davanti all’entrata dove sorge una chiesetta ortodossa e dove è possibile acquistare dei dolci a base di miele e yogurt. Consigliamo una sosta perché ne vale la pena!
Da qui si scende alla Valle fino alla prima entrata. Ci vorrà un po’ di tempo e, se siamo partiti non prestissimo, possiamo pensare a posticipare un po’ il pranzo e recarci a mangiare nel ristorante vicino al museo. Per arrivare è sufficiente continuare a scendere tra gli alberi fino al ristorante.
Il museo è composto da poco più di due stanze con un paio di esemplari imbalsamati degli animali che vivono nei boschi e diversi insetti.
Il ristornate, che ha vicino un negozietto di souvenir, è a conduzione familiare e prepara buoni piatti della tradizione greca.
Il vecchio proprietario parla italiano, avendo frequentato la scuola durante il “periodo italiano”, e si ferma volentieri a fare due chiacchiere con gli avventori.
L’esperienza, se può essere un po’ faticosa, è davvero molto bella e se ben presentata (come durante qualsiasi escursione a piedi, i bambini avranno bisogno, di tanto in tanto, di essere incoraggiati o distratti) rimarrà sicuramente un bellissimo ricordo per tutti.

Come arrivare

lat/long: 36.340019,28.059881
Da Rodi: 22.7 km 31 min c.a
Da Rodi prendere la strada costiera occidentale verso Kremasti e poi Paradeisi. Proseguire lungo la strada principale verso Theologos, ma prima di raggungerlo girare a destra seguendo le indicazioni per Δαματριά/Damatria/Πεταλούδες/Petaloudes/Ψινθος/Psinthos. Fino a trovare le indicazioni delle varie entrate alle Valle.

Da Lindos: 59.7 km1 h 6 min circa
Prendere la strada principale (sulla costa orientale) in direzione Rodi fino ad Ammoudes girare a sinistra seguendo le indicazioni per Δαματριά/Damatria/Πεταλούδες/Petaloudes/Ψινθος/Psinthos. Fino a trovare le indicazioni delle varie entrate alle Valle.

Informazioni utili

Entrata a pagamento, gratuita per i bambini
Trenino a pagamento, gratuito per i bambiniLa Valle delle farfalle a Rodi con i Bambini
Adatto a bambini che già camminino speditamente.
Si tratta di una passeggiata nel bosco in sentieri talvolta stretti: assolutamente impossibile con i passeggini
Cosa portare: si tratta di una passeggiata di un paio di ore è consigliabile avere con sé dell’acqua e qualche biscotto; pranzo a sacco se non ci si vuole fermare al ristornate.
Come vestirsi: è necessario camminare nel bosco per cui è consigliabile avere scarpe da ginnastica e vestiti comodi. Anche se siamo nel bosco è comunque caldo, per cui sono da evitare felpe o giacche
Quanto stare: L’escursione alla Valle delle Farfalle può essere una bellissima escursione da fare godendosi il bosco e la natura senza correre. Il tempo di permanenza dipende in gran parte dall’età dei bambini e dal loro “passo”. Da preventivare una mezza giornata circa.

 

Richiedi Info

Guarda la Gallery della Valle delle Farfalle

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia