sabato, Luglio 2, 2022
spot_img

Latest Posts

Il lettino da Viaggio per i bambini

Il lettino da Viaggio per i bambini

In linea di massima il lettino da viaggio viene utilizzato fino ai 4 anni, spesso anche meno, dopo di che il bambini può dormire comodamente nel letto singolo o nel divano letto.

Mi è capitato di comprare moltissimi lettini da campeggio, sia per uso personale, sia per le strutture ricettive che avevamo preso in gestione.
Ne esistono di tutti i tipi e di tutti i prezzi: da quelli iper-accessoriati (con il riduttore per i bambini appena nati, con il porta oggetti, con il fasciatoio incorportao, con luci e carillon all inclusive) a quelli più spartani (letto e materasso). Vi sono poi lettini molto piccoli, poliedrici o simili a piccoli box.
Al riguardo vale la pena soffermarsi a fare alcune considerazioni.
Il bambino che dorme nel riduttore (di età compresa tra zero e 3 mesi) è abbastanza piccolo da dormire nella carrozzina. Tanto vale risparmiare sul riduttore ed utilizzare la carrozzina (che ha le ruote ed è comodissima persino in casa, figuriamoci in viaggio, in vacanza o a casa dei nonni!)
Il lettino ha la funzione di far dormire il piccolo e magari di tenerlo al sicuro per qualche decina di minuti quando è sveglio. Accessori, luci, carillon incorporati e distributori del caffè, sono abbastanza inutili a questa funzione e sopratutto si pagano.
Unica concessione al lusso che mi concedo è l’apertura laterale: inutile per il bambino molto piccolo, è comoda quando cresce o nel caso di fratellini più grandi che avranno nel lettino del più piccolo uno spazio per “giocare” insieme.
In fine il lettino da viaggio deve essere pratico e leggero.
Sulla praticità devo ammettere che aprire e chiudere i lettini da viaggio non è mai impresa semplice, mi consola solo il fatto che poi sono sicuri. La leggerezza è garantita soltanto dalla mancanza di accessori inutili (e costosi).

Il materasso del lettino da viaggio è rigido e sottile. I miei figli ci hanno sempre dormito come ghiri, ma ammetto che qualche dubbio sulla sua comodità l’ho sempre avuto. Ho messo a tacere l’ansia constatando le ore di sonno ininterrotto e pensando che si trattava di periodi piuttosto brevi: una vacanza, ma volendo è possibile “ammorbidire” il lettino con asciugamani o materassini.

Al lettino da campeggio si adattano benissimo le lenzuola da lettino a sbarre o un lenzuolo singolo rigirato “a sacco”, quest’ultima soluzione è spesso adottata dai gestori degli hotel, che in questo modo garantiscono lenzuola fresche e pulite ad ogni cambio.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Don't Miss

Stay in touch

To be updated with all the latest news, offers and special announcements.