Missione possibile: rilassarsi in vacanza con i bambini

0

Missione possibile: rilassarsi in vacanza con i bambini

Diciamocelo in tutta onestà e senza ipocrisia: viaggiare con i propri bambini è bellissimo e i bambini riescono spesso a trasformare esperienze banali in avventure, ma riuscire a rilassarsi, veramente, con i bambini in vacanza, è un’impresa a dir poco… difficile. Ma non impossibile.
Tra i vari luoghi del cuore che conservo, a giro per l’Europa e il mondo, ve ne è uno che è un po’ l’asso nella manica di chi, come me, ha dei figli e tanta voglia di averli sempre con sé, ma che di tanto in tanto, ha bisogno di staccare. Sul serio.

Sport & Wellness Resort Quellenhof.Un miraggio a Merano
Dunque è possibile rilassarsi e rigenerarsi senza dover lasciare i bambini a casa? Per me sì. È possibile scegliendo le strutture e gli ambienti giusti. Noi abbiamo trovato la quadratura del cerchio a Merano, in una bellissima struttura: lo Sport & Wellness Resort Quellenhof.
Si tratta di una struttura molto grande che si estende sul fianco di una collina e si apre sulla vallata.
Già il panorama di verde intenso e abbagliante basterebbe a metterci in pace con il mondo, ma una volta entrati nel Resort, la tentazione, forte, fortissima, e di non uscirne più.

Cosa offre il Quellenhoff ai bambini parte 1°: indoor
Le camere sono accoglienti e sempre nuovissime, curate nei particolari e impeccabili come pulizia e ordine (anche dopo che sono passati i bambini!). Gli ambienti sono sicuri, adatti a tutte le età e studiati appositamente per le famiglie.
La struttura è composta di vari edifici collegati da corridoi e passaggi e ognuno di questi ha ambienti adatti ai bambini. Proprio così: non esiste “un’area bambini” in cui i più giovani vengano relegati a discapito dell’età e degli interessi, ma tante stanze arredate in modo diverso per accontentare bambini piccoli, più grandicelli e anche gli adolescenti.Sport & Wellness Resort Quellenhof.
Stanze con angoli morbidi in cui gattonare e giocare con strumenti adatti, ambienti in cui sono riprodotti il supermercato e il parrucchiere, vasche con le palline e memory giganti. Una stanza è interamente occupata da un castello con tanto di ponti sospesi, passaggi segreti visibili solo a chi è alto meno di un metro e addirittura cannoni spara palline di gommapiuma (innocue, per esperienza provata!)
Per i più grandicelli è possibile scegliere tra la parete dell’arrampicata, il bowling, la piscina coperta, solo per citare alcune delle attività indoor.
Con tutte queste attività mi pare quasi superfluo dire che è presente il mini club con responsabili che parlano sia tedesco che italiano, a cui è possibile affidare i bambini per alcune ore o per l’intera giornata, pranzo incluso.

Cosa offre il Quellenhoff ai bambini parte 2°: il mondo d’acquaSport & Wellness Resort Quellenhof
E poi ci sono le attività in acqua. Le piscine sono tantissime, dalla classica piscina coperta, alle piscine all’aperto (il plurale non è un errore di battitura).
L’area famiglie è enorme e occupa un’ampia zona di uno dei palazzi centrali della struttura.
I più piccoli possono giocare nella piscina coperta con il Lazy River e farsi trascinare dalla corrente senza muovere muscolo mente gli adulti li osservano dal cento della vasca con idromassaggio. L’idromassaggio è presenta anche nella piscina esterna, collegata alla prima da un canale d’acqua e porte scorrevoli.
Ma il problema grosso è se i bambini provano gli scivoli: allora sì che è difficile farli scendere!
Ce ne sono 3. Due indoor e uno esterno (che si tuffa in un’altra piscina ancora).
Quello esterno è il più “semplice” con un curvone parabolico è adatto un po’ a tutte le età.
Gli scivoli interni sono coperti.
Il primo è uno scivolo lunghissimo che può essere fatto anche con le ciambelle, singola e doppie. Le curve sono notevoli e piaceranno sicuramente anche ai più grandicelli. L’ultimo scivolo è un’esperienza unica e davvero innovativa (questa parte della struttura è stata aperta nella primavera 2015). Si tratta di uno scivolo a caduta verticale.
È vietato ai più piccoli, per ovvi motivi di sicurezza, e controllato da un responsabile.
Si parte in piedi, con la schiena appoggiata alla parete, fino a che l’addetto non apre… una botola sotto i nostri piedi lanciandoci nel vuoto.
La carica adrenalinica è notevole e l’esperienza è consigliata ai più coraggiosi o incoscienti…

E gli adulti?
Sport & Wellness Resort Quellenhof.Ho esordito in questo articolo dicendo che al Resort Quellenhof è possibile rilassarsi, davvero.
Già, ma come, se negli ambienti ci sono così tante famiglie con bambini che giocano e si divertono?
Semplice: grazie all’aria relax e Wellness per adulti.
Tutta una zona della struttura è preclusa ai bambini (come abbiamo visto non mancano certo gli spazi per loro) per permettere agli adulti di rilassarsi, ma farlo sul serio. Si tratta di un ampia zona dedicata al Wellness con saune (onestamente, ho perso il conto di quante siano) bagni turchi, getti di vapore, piscine, idromassaggi, stanza del sale e del riposo.
Qui è possibile dedicarsi a sé stessi senza doversi preoccupare dei bambini, sia che si decida di fare a turno con il proprio compagno (nel caso, il consiglio è di lasciarlo agli scivoli!) o compagna (che potrà godersi il sole in giardino, mentre i pargoli giocano nell’acqua), sia che si opti per lasciare i bambini al mini club o a svolgere qualche attività sportiva se più grandi.
Non mancano naturalmente la palestra e i numerosi corsi, che vanno dallo yoga allo spinning, dall’ acquafitness al pilates… ma anche i massaggi sono una buona soluzione allo stress!
Tutto questo permette davvero di staccare la spina come si deve, dal lavoro, dalla casa, dalle preoccupazioni e anche da quella parte tanto importante della nostra vita, ma responsabile anche di tanto stress, che è la nostra famiglia.

E se non voglio lasciare i bambini? L’area benessere per famiglie
Se non vogliamo lasciare i bambini o loro vogliono sapere dove scappano di tanto in tanto i genitori, niente paura. Esiste un’area benessere per famiglie con sauna, bagno di vapore e piscina di sale. Oltre a soddisfare la curiosità dei piccoli alcuni ambiente favoriscono la respirazione e la prevenzione dalle malattie bronchiali tipiche nei bambini.
Gli ambienti sono in tutto simili all’area relax degli adulti, con tanto di area ristoro con tisane, succhi (consiglio quello di mele!) e frutta secca, ma sopratutto con la “stanza relax” con letti ad acqua e la possibilità di stare in silenzio e riposarsi…. talvolta di schiacciare anche un pisolino.

Sport & Wellness Resort QuellenhofMa all’aria aperta?
Andare in Trentino e rimanere chiusi in albergo può sembrare quantomeno fuori luogo, anche se l’albergo è dotato di ampi giardini curatissimi, disseminati di sdraio e lettini, da cui è possibile ammirare le alture e i pascoli che circondano la vallata in cui è costruito l’hotel.
Se però si riesce a varcare la porta della reception è possibile scoprire tutto un mondo di sport a vari livelli e per tutti i gusti sempre sotto l’organizzazione del Resort Quellenhof.
D’altronde lo slogan non è Sport & Wellness ? (per inciso, il Wellness rimane la mia parte preferita…).
Passeggiando appena fuori dalla struttura si apre il maneggio con i cavalli, campo da golf e i campi da tennis e calcio. Facendo due passi sulla pista ciclabile lungo il fiume Passirio verso nord direzione San Leonardo, ci si imbatte nell’aerea di partenza per il rafting e, oltre, la zona adatta alla pesca. Alla nostra sinistra si costeggia un bellissimo frutteto (vuoi vedere che la frutta che troneggia al buffet vine da qui?) una piccola fattoria e anche un’area per cani con tanto di percorso-addestramento.
In senso opposto si può ammirare il campo da golf e inoltrarci nei boschi.
La pista ciclabile, nella sua interezza collega Merano a San Leonardo.
Naturalmente la possibilità di escursioni a piedi o in bicicletta è quasi infinita in tutte e le direzioni dei punti cardinali, in piano e in montagna a seconda del livello di preparazione di chi le affronta, da soli o in piccoli gruppi accompagnati da una guida

Ristorazione
Dopo tanta attività (incluso uno dei miei sport preferiti: prendere il sole con un libro in mano) non posso non soffermarmi sul cibo.
La cucina, neanche a dirlo, è ottima.
La colazione a buffet spazia dalle uova al salmone ai dolci di vario tipo ai numerosi tipi di pane.
Il tutto accompagnato, oltre che dai classici caffè e latte, da un numero strepitoso di the e tisane: alle erbe, rilassanti, tonificanti, distensive specifiche per i bambini….
La cena prevede varie portate di antipasto, zuppa, primo, secondo e dolce e un buffet di insalate, formaggi, pizza cotta al forno…
Per i bambini è possibile ordinare un menù a parte in base alle esigenze.
Intolleranze e esigenze particolari
Il menù, già di base, prevede piatti vegetariani, così che, chi abbia fatto una scelta di questo tipo, è libero di ordinare i cibi che preferisce. Per coloro che hanno qualsiasi tipo di intolleranza, invece, è possibile chiedere menù particolari alla cucina.
Il foglio del menù, infine, indica la presenza di varie categorie di sostanze come cereali, crostacei, uova, latte o lattosio, molluschi ecc, al fine di prevenire qualsiasi problema di tipo allergenico.

In conclusione
Sport & Wellness Resort Quellenhof.In conclusione, è possibile riassumere l’esperienza al Quellenhof con tre parole:
salute: aria pulita, cucina sana e numerosi sport all’aperto, area benessere per la famiglia e gli ambienti favorevoli alla prevenzione delle malattie respiratorie
attenzione ai bambini: i giochi che avevamo portato da casa sono rimasti in valigia, perché i bambini erano troppo occupati a scoprire gli ambienti e le attività presenti nella struttura.
Ma l’attenzione ai bambini si vede anche nelle piccole cose, come gli ambienti a loro dedicati e anche quelli a loro preclusi (sapendo che ci sono ambienti in cui i bambini non possono andare sia i bambini che i genitori si sentiranno più liberi in quelli a loro dedicati!)
I fine tutto il personale è attento e gentile alle esigenze di ognuno e anche a fine serata non manca mai il sorriso per gli ospiti.
Relax: accorgersi che non solo i giochi dei bambini, ma anche il computer e tutte quelle scartoffie che ci eravamo portati dietro sono rimasti in valigia, è una grande soddisfazione.
Essersi rilassarti da soli e con i propri bambini (l’ho detto che l’area benessere per famiglie mi è piaciuta tanto?) è qualcosa che non capita spesso e fa ripartire con più slancio verso la vita di tutti i giorni.

Annotazioni personali.
Orari: come spesso in montagna, l’orologio è leggermente spostato indietro. La cucina apre alle 18,30 e chiude alle 20,30. Niente paura: ci si abitua subito!
Sebbene possa suonare strano lodare una realtà che preclude parte dei suoi ambienti ai bambini, la divisione stretta delle aree è molto vantaggiosa sopratutto per le famiglie.
Un posto unico in cui i bambini voglio giocare e gli adulti riposarsi, infatti, alla lunga risulta stressante per tutti: per gli adulti che non vorrebbero i giochi dei bambini, per i bambini, frustrati nella loro esuberanza, e sopratutto per i genitori, sempre in ansia nei confronti dei figli.
Ambienti strettamente dedicati, invece, sono rilassanti anche (o forse sopratutto) per le famiglie che possono godersi la vacanza senza pensieri.
Lasciare la struttura non è stato facile, ma se dovessi scegliere uno slogan per l’esperienza ruberei le parole ad un bambino: io voglio vivere qui!

Un’idea in più
Vista la natura dell’ambiente, questo Resort appare particolarmente adatto anche per i viaggi di nozze di coppie che hanno già dei bambini e che vogliono partire senza lasciarli a casa o per tutti quegli eventi da festeggiare in modo speciale.

Richiedi Info

Vai alla pagina dello Sport & Wellness Resort Quellenhof

Guarda la Gallery dell’ Hotel Quellenhof

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia