Perché il Natale si festeggia il 25 dicembre?

0

Perché il Natale si festeggia il 25 dicembre?

La festività del Natale ricorda la nascita del Cristo ed è una delle maggiori feste cristiane.
La scelta delle date in cui esso viene festeggiato non è arbitraria, ma non è neppure legata ad una verità storica sulla vera data di nascita di Gesù di Nazareth.

Sebbene alcuni studi abbiano portato a supporre che i vangeli possano riferirsi ad una data nel periodo “invernale”, questi sono assolutamente postumi alla scelta del 24 dicembre come momento di celebrazione della nascita di Gesù.

Nel momento in cui il cristianesimo prende piede nella cultura pagana, questo assorbe e riadatta moltissime festività e tradizioni popolari. Tra queste la festività pagana del Sole vincitore, appunto il 25 dicembre.
Si tratta della celebrazione del sole, come divinità suprema, che probabilmente affonda le sue origini su credenze ancora più antiche e legate alla luce e al buio.
I 25 dicembre è infatti molto vicino alla data del solstizio di inverno (21 o 22 dicembre)
In questo giorno (nell’emisfero terrestre a cui apparteniamo) abbiamo il giorno più corto e la notte più lunga dell’anno. Dopo tale data le giornate ricominciano, gradualmente ad allungarsi.
A causa del moto apparente del sole, questo fenomeno appare più evidente qualche giorno dopo e cioè il 25 dicembre.
L’aumento del tempo di luce non coincide con un aumento della temperatura, dato che nei mesi di gennaio e febbraio, spesso si misurano temperature sono più basse rispetto a novembre e dicembre, ma rappresenta comunque un importante avvicinamento ai mesi estivi.
In particolare, l’allungarsi delle giornate, pare “scongiurare” la possibilità che la notte continui a dilatarsi all’infinito e il giorno e ridursi fino a lasciare spazio ad un buio eterno.
La scelta del 25 dicembre non è quindi casuale.
Come il sole risplende su tutto e vince la tenebra, così il Cristo trionferà sul peccato e la morte per risorgere. Come il sole “rinasce” rinvigorito il 25 dicembre, così questo giorno viene festeggiata la nascita e quindi la “venuta alla luce” di Gesù bambino.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Plugin creado por AcIDc00L: bundles
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: posicionamiento web