Vacanze a Budapest insieme alla famiglia

Se avete scelto di trascorrere la vostra prossima vacanza a Budapest insieme alla famiglia, siete stati saggi: la capitale ungherese è in assoluto una delle città più family friendly d’Europa.

Qui potrete infatti trovare attrazioni adatte a qualsiasi tipo di turista: dall’appassionato d’arte alla buona forchetta, dal patito dei centri benessere all’amante della movida, dall’adulto al bambino. Per quanto riguarda argomenti quali lingua, moneta, biglietti, mezzi di trasporto, ecc., sul sito infobudapest.it troverete tutte le informazioni necessarie per i turisti che vogliono visitare la capitale ungherese.

In questo articolo invece, ci occuperemo dell’elenco di cose da fare e da vedere che possono far contenta tutta la famiglia, bambini compresi.

Budapest: divertimento per bambini e ragazzi

Bambini e ragazzi non sempre sono attratti da bellezze architettoniche, paesaggi et similia. Quando quindi si va inVacanze a Budapest insieme alla famiglia vacanza con loro, l’ideale sarebbe ritagliare degli spazi da dedicare al divertimento dei più piccoli. Budapest ve ne dà la possibilità.

Una delle prime tappe utili in tal senso potrebbe essere rappresentata dal Museo Fusti. Qui i vostri pargoli potranno rimanere a bocca aperta ad ammirare treni e piccoli vagoni che in qualche modo hanno fatto la storia del sistema ferroviario europeo. Alcune riproduzioni in scala possono essere letteralmente cavalcate dai bimbi e, con loro sorpresa, esse si muoveranno percorrendo un breve circuito presente all’interno del museo. Probabilmente anche voi adulti resterete impressionati nell’ammirare locomotive e carrozze risalenti a svariate epoche storiche e provenienti da ogni angolo di mondo. Interessante è inoltre assistere all’attività degli hangar meccanizzati che espongono per brevi periodi di tempo i pezzi più validi dell’intera collezione nascondendoli di tanto in tanto agli sguardi curiosi del pubblico. Chi volesse potrebbe montare su vagoni costruiti ad hoc per spostarsi pedalando e per effettuare piccoli percorsi su rotaia. Ma non finisce ancora qui. I visitatori possono anche guidare una delle locomotive qui presenti, chiaramente sotto lo sguardo vigile di un professionista.

Simile è il Museo dei Trasporti dove sono raccolte varie vetture alimentate a vapore: dalle navi ai treni, dalle automobili alle moto passando addirittura per le biciclette.

Se i motori sono la vera passione del vostro pargolo portatelo anche a visitare il Miniversum, un enorme plastico calpestabile che riproduce in scala delle tratte ferroviarie.

E che dire del Treno dei bambini? Si tratta di un’attrazione costruita durante la dominazione russa che, sfruttando una linea ferroviaria a scartamento ridotto, copre un piccolo percorso collinare. Essa viene curiosamente gestita da alunni delle classi scolastiche inferiori che spicchino particolarmente per doti intellettuali. Tranquilli però, i macchinisti sono tutti adulti. Ah, a completare l’opera concorre la possibilità di raggiungere la stazione di questo Treno dei bambini mediante funicolare o seggiovia: i giovani viaggiatori, ne siamo sicuri, apprezzeranno parecchio anche questo aspetto della questione!

Archiviati i treni ed i motori, potrete recarvi poi anche al Parco di divertimenti Holnemvoltpark che in tempi tutto sommato abbastanza recenti è stato accorpato allo storico zoo cittadino ed al circo in muratura.

Serve ancora qualche altra dritta? Eccovi serviti: fate una capatina all’Aquaworld di Budapest. Qui troverete piscine e giochi d’acqua di ogni tipo. Siamo sicuri che saranno solo i bambini a trarne divertimento?

Budapest: divertimento per gli adulti

Gli adulti potranno apprezzare invece un giro culturale per la città: sono infatti tantissimi i monumenti da visitare con interesse ed ognuno di loro ha alle spalle una storia più che affascinante. Molti edifici sono stati costruiti in stile liberty, altri hanno appartengono a correnti architettoniche molto più antiche. In ogni caso non lasciatevi sfuggire l’occasione di visitare il Palazzo del Parlamento, il Castello di Buda, le chiese disseminate per la città e quant’altro.

E che ne dite di passeggiare (o addirittura di navigare) lungo il Danubio? Un altro consiglio? Non mancate di visitare una delle stazioni termali per cui Budapest è tanto famosa: ce ne sono moltissime ma, forse le più accattivanti per un turista potrebbero essere le terme di Gellért o di Szécheny.

Vacanze a Budapest insieme alla famiglia

I commenti sono chiusi.

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: posicionamiento web