Viaggiare in Treno con i bambini

Viaggiare in Treno con i bambini
1

Viaggiare in Treno con i bambini

Il treno è uno dei mezzi di trasporto che maggiormente affascina i bambini, ma ciò nonostante è forse il meno sfruttato.
Data la scarsa disponibilità di spazio, il viaggio in treno è consigliabile quando il bagaglio è ridotto.
Il treno da possibilità ai bambini di una maggiore libertà, ma poiché non è immaginabile un bambino che corre a perdifiato su e giù per i vagoni di un treno, è bene attrezzarsi anche per questo viaggio.

Booking.com

Nel caso di bambini molto piccoli, la Borsa da Viaggio sarà compagna anche in questa avventura, nel caso di bambini più grandi si passerà alla Borsa dei Giochi.
Oltre ai libri di vario tipo e forma (racconti, libri interattivi tocca e senti o i libri con le finestrine, i libri da colorare, i libri con i giochi di logica) possono essere utili giochini compatti, scacchi o dama magneticigiochi elettronicimacchinine, e gli inseparabili quaderni, album e pennarelli.

In fine non dovrà mancare qualcosa da mangiare e bere per passare un po’ il tempo e tanta tanta fantasia da parte dei genitori per inventare nuovi modi per intrattenere i piccoli senza disturbare gli altri passeggeri. In treno, più che in altri mezzi di trasporto, è necessario tenere presente anche la presenza degli altri viaggiatori che non dovrebbero e non desiderano, essere disturbati dalla nostra piccola comitiva.

Se il viaggio si svolge di notte è necessario prenotare la cuccetta, per rispetto ai bambini e per permettere loro di riposarsi come hanno necessità.

1 Commento
  1. […] Viaggiare in treno con i bambini […]

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.