La zucca di Halloween

0

La luce

Il culti della luce è fortissimo, soprattutto in località nordiche o in periodi dell’anno in cui questa scarseggia.
Porre candele e fuochi fuori dalle case nelle notti in cui è più facile un passaggio tra il mondo dei vivi e quello dei morti (come la notte della vigilia di Onnissanti) ha la duplice funzione di proteggere la casa dagli spiriti e di guidare i morti nella loro processioni. Simbologie simili sono tradizionalmente forti anche nel cambio di stagione tra l’inverno e la primavera, come la Candelora.

La zucca di Halloween

Legato al culto della luce è l’abitudine di intagliare una zucca e porvi dentro una candela.
Pare che in origine venissero usate le rape, sostituite dalle zucche con la migrazione irlandese in America, dove i frutti erano più abbondanti.
Inserendo la  candela nel frutto si evita che la fiamma si spenga. La scelta di intagliarla a immagine di un volto o di un teschio, sarebbe un rimando alla funzione macabra di guida/protezione dai defunti.
Talvolta, però, la zucca possiede un nome proprio di origine folcloristica (in Toscana veniva intagliato “il poro Zozzo”).
Tra le vari culture legate alla zucca intagliata vi è una legenda che conosce molte variazioni, la più famosa delle quali è la versione Irlandese.

Jack O’ Lantern

Jack era un fabbro che viveva una vita dissoluta tra vino, gioco e taverne. Un volta di trovò davanti il diavolo in persona che tentò di prendergli l’anima, ma Jack, con l’astuzia, non solo riuscì a salvarsi, ma addirittura a farsi assicurare che mai il diavolo avrebbe richiesto la sua anima.
Jack continuò però la sua vita dissoluta fino alla morte, dopo la quale si presentò alle porte del paradiso dove, per i molti peccati, non gli fu permesso di entrare.
Si recò allora all’inferno, ma il diavolo non volle prenderlo per via della promessa.
Jack si trovò quindi a vagare tra un regno e l’altro e per farsi luce nella notte fu dotato di un tizzone ardente dell’inferno (e quindi inestinguibile) che lui inserì in una rapa intagliata, poi divenuta zucca: la zucca di Halloween.

(…fine)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Plugin creado por AcIDc00L: bundles
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: posicionamiento web