Zucchine ripiene (anche) per Halloween

0

Zucchine ripiene (anche) per Halloween

Può succedere che la sera di Halloween si abbia un invito o sei decida di spostarsi.
Per tutti coloro che passano la vigilia di Onnissanti fuori casa, ma anche per coloro che la passano a casa ecco una ricetta molto buona, facile da portare fuori e ottima per essere preparata con i bambini: le zucchine tonde ripiene.

Ingredienti: per  5 persone (adulti e bambini)
5 zucchine tonde (una a testa a circa)
200 g di carne macinata
Pane vecchi ammollato
3 uova
Parmigiano grattugiato o mix di formaggi secchi.
Sale, noce moscata
Pan grattato
Olio
(in caso di intolleranza al glutine il pane ammollato può essere sostituito con l’interno della zucchina e il pan grattato con il parmigiano)

Strumenti:
coltelli
Taglieri
Cucchiai o cucchiaini
Contenitori/balls/terrine abbastanza grandi da permettere ai bambini di impastare con le mani
Acqua
Carta cucina o canovacci
Teglia da forno

Procedimento:
Riunire i bambini intorno ad un tavolo forniti di grembiule e cucchiaio o cucchiaino in caso di bambini piccoli. E’ consigliabile farli lavorare con dei taglieri per evitare di sciupare il piano di lavoro. Eventualmente può essere utile coprire il piano con una tovaglia, possibilmente cerata.
Mettere a mollo il pane vecchio in acqua calda. Per avere idea dalle dose, tener presente che sarà l’interno degli zucchini assieme alla carne macinata, alle uova, l’interno delle zucchine e il parmigiano.
L’acqua è meglio calda perché poi il pane verrà lavorato a mano dai bambini assieme a carne macinata e uova che di solito stanno in frigo.
Lavare le zucchine tonde e togliere le parti rimaste del gambo. Tagliarle a metà per orizzontale. Con i cucchiai far svuotare l’interno delle zucchine senza lasciare il bordo troppo sottile.
Non gettare l’interno delle zucchine, ma tritarle finemente.
Asciugare l’interno delle zucchine con della carta casa o un canovaccio.
Salare
Scolare bene il pane ed eliminare la crosta se ancora troppo dura.
Passare il pane, il macinato, le uova intere il parmigiano grattugiato e l’interno delle zucchine tritate in una terrina sufficientemente capiente da permettere ai bambini di impastare con le mani. In caso di più bambini è possibile dare una terrina a testa e mischiare alla fine i vari impasti, ma con un contenitori unico il divertimento è maggiore!
Di solito l’interno delle zucchine dovrebbe essere in quantità proporzionalmente minore rispetto agli altri ingredienti al fine di avere una maggiore varietà di sapori.
Aggiungere sale e noce moscata e continuare ad impastare fino a che non si è raggiunta una composizione omogenea.
Con le mani o con il cucchiaio riempire le zucchine fino a terminare l’impasto.
Coprire con il pan grattato o il parmigiano grattato.
Disporre le zucchine in una teglia da forno con il fondo ricoperto d’olio e infornare a 200°
A metà cottura, con un cucchiaio, raccogliere l’olio e versarlo sulle zucchine per insaporirle e inumidirle.
La cottura varia a seconda della grandezza delle zucchine dai 30 ai 45 minuti.
Sono cotte quando la superficie è croccante e la zucchina morbida.
Servire calde

A variazione alle zucchine possono essere alternati pomodori, patate, peperoni.
Il piatto può essere preparato in anticipo e cotto in seguito (in questo caso porre le zucchine nella teglia senza olio) oppure cotto e scaldato a momento di servire in tavola.

Vita reale
Il procedimento è per preparare le zucchine ripiene è semplice e adatto ai più piccoli.
Vanno però tenuti presenti i tempi e le necessità dai bambini.
Grambiuli e cappelli da cuoco possono essere un valido aiuto ad entrare nella parte.
Fornire loro sempre strumenti alla loro misura: se il bambino non riesce a maneggiare il cucchiaio da minestra, meglio il cucchiaino da caffè.
Non vietare l’uso di strumenti senza spiegare la motivazione. Il fuoco brucia, il coltello taglia e sono pericolosi, per questo sono riservati agli adulti e dei fratelli più grandi.
Di solito dopo aver svuotato un paio di zucchine i bambini si stancano, soprattutto se piccoli, dato che ci vuole un po’ di forza e se si lavora con il cucchiaino la cosa è piuttosto lunga. Mentre in questi casi è importante non lasciare i bambini “disoccupati”. Magli dar loro da asciugare le zucchine già pronte, far tagliare l’interno delle zucchine (magari con un coltellino adatto) o iniziare ad impastare l’interno.
Se si tolgono macinato, uova e parmigiano direttamente dal frigo è facile sentire le proteste dei bambini perché l’impasto è “troppo freddo”, ma non facciamoci scoraggiare.
È anche probabile che i bambini non arrivino alla conclusione dell’intera procedura, ma questo non preclude il divertimento.
Difficilmente tutte le operazioni saranno portate avanti a regola d’arte, ma è possibile rimediare alle piccole mancanze senza dare troppo nell’occhio.
Scordarsi una cucina pulita: il caos è l’unico risultato certo.

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Plugin creado por AcIDc00L: noticias juegos
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia